Claudio Pavia

Claudio Pavia

Da sempre amante di cinema, sceneggiatura e psicologia, la sua passione per il paese del Sol Levante deve tutto alle celebri opere di Gosho Aoyama e Go Nagai, oltre che a quell’amico d’infanzia che senza chiedere nulla in cambio gli prestò il suo primo The Legend of Zelda. Leggende narrano che persino i dipendenti Nintendo abbiano sentito il suo urlo di gioia durante il Direct dell’E3 2019.

The Dark Side of VOCALOID – Le canzoni più oscure di Hatsune Miku

Era il gennaio del 2004, quando debuttò sul mercato la prima versione di VOCALOID, un software di sintetizzazione vocale, rilasciato dalla Yamaha Corporation, sul quale è possibile far cantare una delle voci preimpostate semplicemente inserendo il testo e la melodia di una canzone. Nel corso degli anni, specie dopo l’introduzione dell’inglese e del giapponese avvenuta con la seconda ge...Leggi tutto

TOP 10: le migliori sigle Anime delle stagioni inverno e primavera 2020

La musica, oltre ad essere uno degli elementi capaci di dare colore alle nostre giornate, è da sempre oggetto di discussione per ciascun appassionato di cinematografia, e nel nostro caso specifico di animazione. Del resto, le colonne sonore unite alle varie sigle di apertura e chiusura rappresentano una parte fondamentale ed assolutamente imprescindibile di quello che è il media dell’animazione ni...Leggi tutto

Keep Your Hands Off Eizouken! – Recensione della serie anime

Era il 27 luglio del 2016 quando, sulla rivista Monthly Big Comic Spirits di Shogakukan, apparve per la prima volta Eizouken ni wa Te wo Dasu na!, opera seinen scritta e disegnata dal mangaka Sumito Oowara. Meglio conosciuta con il titolo inglese Keep Your Hands Off Eizouken!, la serie ha avuto la fortuna di ricevere dopo soli quattro anni di pubblicazione un adattamento animato curato dal noto st...Leggi tutto

SING “YESTERDAY” FOR ME – Prime impressioni sull’anime

Era il 15 dicembre del 1997 quando, sulla rivista Business Jump di Shueisha, faceva il suo debutto il primo volume di Yesterday wo Utatte, splendido drama seinen realizzato dalla celebre mangaka Kei Toume e meglio noto nel mondo con il titolo inglese SING “YESTERDAY” FOR ME.  Dopo ben 14 anni dall’inizio della sua serializzazione, quest’ultimo venne trasferito sulla rivista Grand Jump dove arrivò ...Leggi tutto

Kaguya-sama: Love is War 2 – Prime impressioni sulla seconda stagione

Era il 19 maggio del 2015 quando sulla rivista Miracle Jump di Shūeisha apparve per la prima volta Kaguya-sama wa Kokurasetai (da noi conosciuta come Kaguya-sama: Love is War), splendida commedia romantica scritta e disegnata dal mangaka Aka Akasaka. Nel corso degli anni il successo di questa opera è aumentato in maniera esponenziale fino al superamento delle dieci milioni di copie vendute avvenut...Leggi tutto

Anime consigliati per la stagione primavera 2020

Da qualche settimana abbiamo ormai oltrepassato la fine della stagione invernale 2020 ed è probabilmente arrivato il momento migliore per lasciarsi alle spalle le serie che ci hanno accompagnato durante i primi mesi di quest’anno per poter parlare della nuova stagione anime primavera 2020. Nata sotto una cattiva stella, questa stagione potrebbe rivelarsi esattamente quello ci serviva per riuscire ...Leggi tutto

BEASTARS: analisi del nuovo doppiaggio Italiano

BEASTARS, opera shōnen scritta e disegnata dalla mangaka Paru Itagaki, è riuscita a ritagliarsi una grande fetta di pubblico riscuotendo grandissimo successo in patria e ricevendo anche diversi riconoscimenti, molti dei quali davvero prestigiosi. A seguito di questo grande successo, il manga è riuscito ad ottenere un suo adattamento animato, curato dalla Orange Animation. La serie, facente parte d...Leggi tutto

Violet Evergarden: Eternity and the Auto Memory Doll – Recensione

Violet Evergarden Gaiden: Eien to Jidō Shuki Ningyō (ヴァイオレット・エヴァーガーデン 外伝 -永遠と自動手記人形), meglio noto come Violet Evergarden: Eternity and the Auto Memory Doll, è il primo film dedicato alla splendida light novel di Kana Akatsuki, nonché la prima e tuttora unica opera ad essere stata rilasciata dalla Kyoto Animation dopo i fatti legati al tragico attacco incendiario che ha colpito la sua sede principa...Leggi tutto

Rune Factory 4 Special – Recensione

Sin dal suo primo capitolo Rune Factory, saga videoludica sviluppata dalla software house Neverland, è riuscita a ritagliarsi una fetta importante di videogiocatori che hanno apprezzato le peculiarità offerte dal titolo. Al giorno d’oggi, questa saga vanta un numero elevato di capitoli, tuttavia a causa del fallimento dello studio Neverland, avvenuto nel 2013, la serie ha ricevuto un forte arresto...Leggi tutto

I migliori Anime del 2020 – Stagione Invernale

Quali sono i migliori anime del 2020? Nonostante le mille disavventure che hanno caratterizzato il periodo recente, siamo ormai giunti quasi alla fine della Stagione Invernale 2020. È arrivato dunque il momento migliore per riflettere sui migliori anime che hanno costituito la programmazione di questa stagione individuando quali sono le opere degne di nota. Purtroppo la stagione invernale di quest...Leggi tutto

21 ANIME da vedere in isolamento forzato

Quelli che stiamo vivendo attualmente sicuramente sono giorni difficili, ormai è da diverso tempo che l’Italia è rimasta a tutti gli effetti bloccata a causa di un epidemia di coronavirus scoppiata dapprima nel Nord Italia e poi diffusasi in tutta la penisola. In momenti come questi, ciascuno di noi deve applicare il buon senso rispettando tutte le limitazioni che ci sono state imposte dallo stato...Leggi tutto

Bokutachi wa Benkyou ga Dekinai – Recensione

Era il 6 febbraio del 2017, quando sulla rivista Weekly Shōnen Jump di Shūeisha iniziava la serializzazione del manga Bokutachi wa Benkyou ga Dekinai, nato dalla penna di Taishi Tsutsui. Dopo aver raggiunto un discreto successo di vendite, il 27 agosto 2018, mediante il trentanovesimo numero di quell’anno del settimanale, è stata ufficializzata la produzione del suo adattamento animato, curato in ...Leggi tutto