Kizuna AI: scoperta l’identità della sua doppiatrice

kizuna ai

L’agenzia di management dei talenti giapponesi Activ8, che ha sotto contratto figure come Kizuna AI e altre YouTuber virtuali, ha annunciato oggi che la prima Virtual Tuber come ormai è conosciuta Kizuna è diventata così popolare che verrà creata una compagnia satellite dedicata a gestire solo lei.

La compagnia si chiamerà Kizuna Ai Co. Ltd. e sarà operativa a partire dall’11 maggio. Kizuna ha debuttato su YouTube nel 2016 e da allora è diventata sicuramente la star più popolare di quella nicchia, con tanto di merchandise e crossover con varie serie di videogiochi e altro. Apprendiamo interessantissime notizie anche dallo staff della compagnia.

Il presidente sarà Eriko Matsumoto, membro del team che si occupava del “Project AI” presso Activ8, mentre ora conosciamo inoltre la voce ufficiale di Kizuna AI: da tempo sospettata, non è nientemeno che Nozomi Kasuga, conosciuta in ambito anime per aver doppiato Mimi Rin di GRANBELM. Kasuga risulta infatti fra gli impiegati della compagnia come advisor e ha poi confermato sul suo profilo Twitter la notizia.

Non sappiamo le ragioni esatte della separazione di queste due compagnie, ma sembra dipendere anche dal fatto che Activ8 non sia in ottime acque finanziariamente parlando: nel terzo quadrimestre del 2019 l’azienda ha infatti riportato perdite per un totale di 720 milioni di yen (circa sei milioni e mezzo di euro).

Il titolo di prossima uscita sviluppato da Idea Factory, VVVTunia, si concentrerà proprio sul ruolo delle Virtual Youtubers, con alcuni cameo illustri di altre figure del genere.

Fonte: PR Times via Anime News Network

 

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*