SEKAI GAMES porta tre nuovi titoli su console

A Magical High School Girl

Sekai Project annuncia l’apertura di una nuova etichetta dedicata solamente ai videogiochi per console, si tratta di SEKAI GAMES.

La software house, grazie a questa nuova etichetta, vuole far si che tantissimi titoli possano essere portati sulle console occidentali. Si tratterà sia di titoli sviluppati da Sekai Project che di nuove IP sviluppate direttamente dalla nuova etichetta. Inoltre avverranno alcune misteriose collaborazioni con dei pezzi grossi dell’industria videoludica, sia nipponici che americani, e i vertici della compagnia dicono di aspettarci l’inaspettato.

Ma scopriamo insieme quali saranno i primi titoli ad essere pubblicati sotto l’etichetta SEKAI GAMES.

SEKAI GAMES – lineup

A Magical High School Girl

L’unica arma in vostro possesso sarà la magia che riuscirete a rilasciare. Potrete addirittura dargli un nome, e le proprietà elementali così come gli effetti scaturiti saranno generati automaticamente a seconda di quello che avete scritto. Sviluppate in vario modo la magia ottenuta, accumulatene di nuova tramite pietre magiche situate nei dungeon, e combinatele per ottenere incantesimi ancora più potenti.

La protagonista sarà una giovane studentessa sperduta in un mondo magico, pieno di una varietà di pericolosi mostri e gruppi di streghe. La sua sopravvivenza in questo luogo dipenderà solo dalle vostre abilità!

A Magical High School Girl è attualmente disponibile su Nintendo Switch al prezzo di lancio di 13€.

fault

La storia di una principessa chiamata Selphine e della sua guardia reale Ritona che dovranno fuggire dall’assalto brutale che ha devastato la loro regione natia, Rughzenhaide, arriva anche su Nintendo Switch. Le due protagoniste si ritroveranno teletrasportate in una foresta sconosciuta e dovranno avventurarsi in una terra nuova ai loro occhi. L’atmosfera sarà tesissima e non sembra esserci alcuna traccia di vita intorno a loro, e c’è un qualcosa di misterioso che avvolge la foresta, ma le protagoniste non sembrano accorgersene.

Considerata come una delle migliori visual novel degli ultimi anni, grazie anche al suo cast composto da personaggi femminili molto forti, fault riesce a mischiare in se elementi fantasy, sci-fi, horror e persino comici.

fault arriverà su Nintendo Switch nel corso del mese di novembre, ancora non è stato annunciato il suo prezzo di lancio.

My Girlfriend is a Mermaid!?

Il protagonista della vicenda ora vive in una metropoli ma, in un’afosa estate, decide di tornare nella città rurale in cui è nato dove troverà nuovamente la sua amica di infanzia Ion che ora è…una sirena!? Presto farà inoltre la conoscenza di Petakko, una sirena che non ha alcun ricordo di se, e della sacerdotessa Rin, che cerca disperatamente le sirene e ha un problema di personalità multiple. Grazie a questi incontri il protagonista si troverà in mezzo alla leggenda che riguarda le sirene e assieme a Ion, protagonista di questa leggenda, a Pettako e Rin trascorrerà delle vacanze dagli esiti inaspettati.

My Girlfriend is a Mermaid!? darà al giocatore tantissime possibilità di scelta e avrà al suo interno tantissimi finali, per una rigiocabilità assicurata. Inoltre le tre protagoniste saranno doppiate da alcune delle più celebri seiyuu del momento; Ion sarà doppiata da Fuchigami Mai, nota per aver prestato la sua voce a Nishizumi Miho di Girls und Panzer, la doppiatrice di Pettako è invece Suzaki Aya, che in passato ha doppiato Nitta Minami in THE iDOLM@STER: Cinderella Girls, la sacerdotessa Rin sarà invece doppiata da Kageyama Risa, nota al pubblico per il ruolo di Tsukiyo nella visual novel Dead End 99%.

My Girlfriend is a Mermaid!? arriverà su Nintendo Switch nel febbraio del 2019.

Fonte: Sekai Project via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*