deep down: il gioco non è stato abbandonato del tutto

deep down cover

In una recente intervista concessa al magazine Eurogamer, il dirigente di CAPCOM Yoshinori Ono ha fornito al pubblico alcune informazioni su deep down, elusivo titolo annunciato durante il reveal dell’allora nuovissima PlayStation 4 nel 2013 e diventato a tutti gli effetti vaporware visto che non è mai stato rilasciato ufficialmente.

Il gioco si è fermato alle prime fasi di sviluppo, e non si hanno informazioni concrete a riguardo ormai dal 2015; l’unica particolarità è data dal fatto che, negli anni, CAPCOM ha sempre rinnovato la validità del trademark, di fatto non cancellando mai del tutto il progetto.

E proprio tramite l’intervista sopracitata Yoshinori Ono ci ha dato dei retroscena su questo titolo ormai sospeso nel limbo da tanti anni, per un’intera generazione di console; vi riportiamo qui l’estratto dall’intervista pertinente, da noi tradotto:

Eurogamer: c’è stato un periodo in cui tutti pensavano che saresti diventato Mr. deep down. Com’è andata a finire?

Yoshinori Ono: non sono mai riuscito a farmi chiamare Mr. deep down. Il team originale a questo punto chiaramente si è completamente separato, ma le persone si sono accorte che abbiamo sempre mantenuto valido il trademark, e non abbiamo mai gettato del tutto la spugna. Ogni anno esaminiamo quali titoli produrre negli anni successivi, e presentiamo progetti che vengono approvati e sviluppati meglio. Al momento non posso dire molto, ma questo trademark sempre valido vuol dire che noi ancora ci crediamo.

Eurogamer: lo abbiamo provato al Tokyo Game Show alcuni anni fa e sembrava promettente.

Yoshinori Ono: Abbiamo sviluppato il gioco ancora di più oltre a quelle fasi iniziali, però sai… [non ha aggiunto nulla, ndr]

Fonte: Eurogamer via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*