Giappone: le frontiere potrebbero riaprire la prossima primavera

Giappone

Dopo mesi di chiusura a causa del COVID-19, il Governo del Giappone annuncia di essere al lavoro su un piano di riapertura delle frontiere. In vista anche delle Olimpiadi e delle Paraolimpiadi di Tokyo, posticipate al 2021, le organizzazioni governative ambiscono ad un’apertura prevista per la prossima primavera in modo da permettere ai turisti stranieri di visitare nuovamente il paese.

A partire da gennaio verranno messe in atto delle misure di sicurezza che permetteranno la graduale riapertura dei confini, in modo da avere le frontiere aperte entro il mese di aprile. Ovviamente non senza controlli. I turisti stranieri che all’arrivo risulteranno positivi al virus saranno obbligati a sottoscrivere un’assicurazione sanitaria privata, mentre coloro che risulteranno negativi non saranno tenuti ai quattordici giorni di quarantena in hotel. Nonostante ciò verrà chiesto loro di aggiornare le organizzazioni sanitarie giapponesi sul proprio stato di salute quotidianamente tramite un’apposita applicazione.

Per evitare di pesare sul carico di lavoro delle istituzioni sanitarie, il Governo aprirà il “Fever Health Consultation Center” che si occuperà proprio di gestire il carico di turisti in arrivo. Queste misure di sicurezze saranno mantenute anche dopo le Olimpiadi di Tokyo, inoltre potranno essere modificate in base all’evoluzione che la pandemia prenderà nei prossimi mesi.

Non ci resta dunque che attendere per scoprire quando potremo visitare nuovamente il Giappone e quali saranno le misure di sicurezza da seguire per tutelare la nostra salute e quella di chi ci circonda.

Fonte: Yahoo News Japan via Japan Forever

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.