Lo Yen si rifà il look: cambio di design previsto per il 2024

Yen

In una precedente notizia abbiamo parlato della nuova era imperiale e questo non sarà l’unico cambiamento che avverrà in Giappone. Il ministro delle finanze giapponesi infatti ha comunicato alcuni cambiamenti grafici che avverranno in futuro per alcune banconote e monete: a subire un cambio di design saranno infatti le banconote da 1000, 5000 e 10000 yen (rispettivamente circa 8 euro, 40 euro e 80 euro) e la moneta da 500 yen (circa 4 euro).

L’attuale banconota da 1000 yen raffigura il batteriologista Hideyo Noguchi nella parte frontale e sul retro riporta un’immagine del monte Fuji e dei petali di mandorlo in fiore. La banconota verrà sostituita con un ritratto di un altro batteriologista, Shibasaburo Kitazato, e sul retro possiamo ammirare un’altra immagine rappresentativa della cultura nipponica ovvero la grande onda di Kanagawa, illustrata dal maestro Hokusai.

Nella banconota da 5000 yen la scrittrice Ichiyo Higuchi nella parte frontale e gli iris nel retro verranno sostituiti da Umeko Tsuda, pioniera dell’educazione femminile che ha passato gran parte della sua vita negli USA e gli iris saranno sostituiti da una pianta rampicante, la wisteria.

La banconota da 10000 yen, raffigurante frontalmente Yukichi Fukuzawa, il fondatore della prestigiosa università di Keio (da noi simpaticamente rinominato Mashiro Tamigi durante le nostre scorribande giapponesi) e avente sul retro la raffigurazione di una fenice presente nel tempio di Byodoin a Kyoto verrà sostituita da una banconota avente come protagonista il “padre” del capitalismo giapponese Eiichi Shibusawa e sul retro una suggestiva immagine della stazione di Tokyo.

La banconota da 2000 yen non subirà cambiamenti ma la moneta da 500 yen riceverà una nuova colorazione in due toni capace di dare differenti giochi visivi di luce a seconda dell’angolo di visione.

Le banconote entreranno in circolazione nell’anno 2024 e le opere del maestro Hokusai appariranno anche nei nuovi passaporti. Vi lasciamo alle immagini delle banconote rilasciate, ricordandovi che il kanji rosso 見本 indica un fac-simile, e che quindi non saranno presenti nel prodotto finale. Buona visione!

Fonte: Ministro delle finanze giapponesi via SoraNews24

Riccardo Piras
Ha reagito all'annuncio di Bloodstained: Ritual of the Night come Paolo Brosio con il Papa. Termina Golden Axe almeno una volta al mese. Da dieci anni.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Siamo in diretta sul nostro canale Twitch!
Iscrivetevi al nostro canale Twitch!