Bokeh Game Studio: Shinji Mikami ospite del primo episodio di Golden Hour

Bokeh Game Studio

Bokeh Game Studio ha rilasciato il primo episodio di Golden Hour, in cui Keiichiro Toyama e Shinji Mikami parlano del loro esordio come sviluppatori. I due hanno lasciato il loro marchio nell’industria videoludica creando forse i più importanti esponenti del genere survival horror moderno: Silent Hill e Resident Evil. All’interno del video, che troverete a fine articolo, Toyama descrive come il titolo CAPCOM sia stato una grande ispirazione per lui, e come Shinji Mikami sia stato un “mentore dal quale non ha appreso direttamente”.

Mikami-san rivela invece di come sia stato difficoltoso per lui lavorare al primo Resident Evil, dato che era sia director che producer per il titolo. Lo sviluppatore descrive quel periodo come una “prigione in cui si era liberi di creare videogames” e svela che tornerebbe a realizzare direttamente titoli di genere horror se gli arrivasse la giusta idea su cui lavorare.

Prima di lasciarvi al primo episodio di Golden Hour vi ricordo che Slitterhead, titolo di esordio di Bokeh Game Studio, è attualmente in fase di sviluppo. Potrete trovare ulteriori dettagli nel nostro precedente articolo. Buona visione.

Bokeh Game Studio – Golden Hour #1: Shinji Mikami

Fonte: Bokeh Game Studio via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.