Stranezze dal Giappone: ecco il gacha con fototessere di sconosciuti

Stranezze dal Giappone: ecco il gacha con fototessere di sconosciuti

Probabilmente già sentito il termine gacha, diventato molto popolare grazie ai classici videogiochi free-to-play che offrono al suo interno una meccanica di reclutamento personaggi/armi/altro in modo totalmente casuale. In Giappone, infatti, il tutto è principalmente legato a quei particolari distributori Gachapon, in cui è possibile ricevere in modo casuale delle simpatiche sorprese legate a vari temi (anime/manga, videogames, portafortuna, altro). Nel corso del tempo i nostri amici nipponici ne hanno viste di tutti i colori e di tutti i tipi, e ovviamente non possono di certo mancare anche quelle decisamente “strane” e particolari, come quella di cui vi stiamo per presentare! Per la modica cifra di 300 Yen, è possibile tentare la fortuna con il distributore di fototessere di completi sconosciuti. Sebbene vengano distribuite in modo totalmente casuale, in totale sono presenti 10 varianti di persone a caso. Non attori, atleti, o volti minimamente conosciuti, ma in tutto e per tutto delle fototessere di perfetti sconosciuti.

Manco a dirlo, l’accoglienza ricevuta da questi distributori è stata buona e le vendite sono state notevoli, cosa che ha già portato la mente dietro questa trovata, tale Hiroki Terai, a cercare candidati per una seconda ondata.

Siete anche voi pazzi abbastanza da buttare 300 Yen per provare un gacha così esilarante quanto inutile? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Abema Times via SoraNews24

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.