KONAMI cambierà nome per il cinquantesimo anniversario dell’azienda

KONAMI cambierà nome per il cinquantesimo anniversario dell’azienda

L’azienda giapponese KONAMI, che ha dato i natali a serie storiche come Metal Gear e Castlevania, si prepara a cambiare nome in occasione del suo cinquantesimo anniversario. Ebbene sì, è passato ben mezzo secolo da quando, nel 1973, in quel di Osaka la compagnia si reinventava abbandonando il mercato dei Jukebox a noleggio, preferendo dedicarsi alla costruzione di cabinati Arcade. In pochi lo sanno, perché chiaramente è più comodo usare il nome KONAMI, ma in realtà il nome completo dell’azienda, importante praticamente solo in ambito finanziario e legale, sarebbe Konami Holdings Corporation.

L’attuale anno fiscale di Konami segna il 50° anniversario dalla sua fondazione nel marzo 1973. In occasione di questo storico evento, previa approvazione degli azionisti di maggior rilievo, la compagnia cambierà nome evolvendosi in Konami Group Corporation. Un cambio di nome minore, ma che potrebbe rappresentare l’inizio di un nuovo ciclo per la compagnia, a lungo derisa per gli scarsi risultati ottenuti in questi ultimi anni in ambito videoludico.

“Sin dalla sua fondazione, la società ha ampliato la propria attività come pioniere nel settore dell’intrattenimento giapponese e ora opera in quattro segmenti di business: intrattenimento digitale, divertimento, sistemi di gioco e sport”, ha affermato oggi Konami. “Nel celebrare il 50° anniversario della Società dalla sua fondazione, cambieremo il nome commerciale in modo che noi, insieme alle società del gruppo, continueremo ad affrontare nuove sfide e ad impegnarci per un’ulteriore crescita come azienda sostenibile”.

Al momento, sembra che ci sia parecchia carne al fuoco: diversi franchise “dormienti” come Metal Gear e Castlevania, ma anche Silent Hill, sembrano essere in procinto di ricevere nuovi titoli che potrebbero funzionare come “reboot” delle rispettive saghe, oltre che delle remaster per le console e i sistemi di attuale generazione, ma ovviamente ancora nulla è confermato. Chiaramente, quando ci saranno notizie certe a riguardo, saremo i primi a fornirvele!

Fonte: KONAMI via VGC.com

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.