The Legend of Zelda: Skyward Sword HD, ecco come funzionerà la telecamera

The Legend of Zelda: Skyward Sword HD, ecco come funzionerà la telecamera

Uno dei maggiori ostacoli per chi si approcciava alla versione originale di The Legend of Zelda: Skyward Sword per Wii era la telecamera, impossibile da controllare con lo stick analogico come nella maggior parte dei giochi. Con l’arrivo della versione HD per Nintendo Switch, il team di sviluppo ha ben pensato di includere, in mezzo ai numerosi miglioramenti, un modo per controllare la telecamera in Skyward Sword HD.

Ciò può avvenire in entrambe le configurazioni di controlli disponibili, con i Joy-Con staccati e con i controlli classici della modalità portatile. Nel primo caso, basterà semplicemente utilizzare lo stick analogico destro. Nel secondo, dato che alla levetta analogica è assegnato il movimento della spada, sarà necessario tener premuto il tasto L prima di utilizzare l’analogico per ruotare l’inqudratura. Un ottimo compromesso, non trovate? Ci auguriamo, tuttavia, che tali controlli in modalità portatile risultino personalizzabili, magari qualcuno potrebbe preferire tener premuto il tasto L o R per azionare la spada e muovere l’inquadratura semplicemente utilizzando la levetta.

Non ci resta che attendere ancora pochi giorni, dato che il 16 luglio The Legend of Zelda: Skyward Sword HD sarà disponibile in tutto il mondo su Nintendo Switch.

Fonte: Nintendo via Nintendo Life

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*