Atelier Shallie: immagini, video e informazioni su Shallotte

Atelier Shallie

Quest’oggi KOEI TECMO Europe e Gust diffondono una serie di nuove immagini e video, nonché alcune dettagliate informazioni che riguardano Shallotte, una delle due protagoniste di Atelier Shallie: Alchemists of the Dusk Sea, capitolo finale della saga di Atelier Dusk che sarà disponibile in Europa il prossimo 13 marzo 2015 su PlayStation 3.

Shallotte Elminus, soprannominata Shallie dai suoi amici, è una giovane ma povera alchimista con dei grandi sogni. Passa le sue giornate gestendo il piccolo Atelier del suo defunto padre, svolgendo qualsiasi lavoro che lei o la sua amata madre Nady riescano a trovare tramite i propri contatti. Sebbene non abbia molta esperienza e buone conoscenze nel campo dell’alchimia, è molto propensa a imparare, e passa molto tempo a compiere scoperte e a sintetizzare nuovi oggetti.

Fortunatamente, l’amica d’infanzia di Shallotte, Miruca Cotze, è un’alchimista davvero in gamba. Ha studiato a Central City e causa di ciò ha sviluppato una personalità fredda e distaccata, ma nonostante questo ammira il modo di pensare semplice e onesto di Shallie. Miruca è una ricercatrice scrupolosa e un’amica devota, che esprime sempre francamente le proprie opinioni, sebbene a volte possa sembrare un po’ dura.

Shallotte troverà inoltre una mentore nel volto di Wilbell Voll-Erslied, una maga itinerante che, dopo aver aiutato Shallie, diventerà per lei un modello da seguire e una preziosa insegnante. Wilbell viaggia nelle terre di Dusk alla ricerca di spiriti che possano offrirle grande potere magico. Il suo aspetto infantile potrebbe trarre in inganno qualcuno, ma in realtà è piuttosto anziana ed esperta, e fornisce Shallie buoni consigli e preziosi aiuti.

Queste non sono le uniche persone che Shallie incontrerà sul percorso che la porterà al successo. Avrà anche a che fare con ufficiali del governo come Solle Grumman, un giovane ma gran lavoratore inviato a investigare nella città di Stellard, presso cui stabilirà un ufficio affiliato al governo.

Shallotte dovrà imparare a domare il suo spirito selvaggio e lavorare con mercanti come la combinaguai Katla Larchica, che pare non vendere nulla che funzioni, ma anche con cacciatori di tesori come il mitico ma composto homunculus Homura, le cui abilità con la spada sono impareggiabili, o infine con Reyfer Luckberry, che vaga alla ricerca del tesoro perduto di un famoso pirata.

Imparando come applicare le conoscenze e le abilità apprese da coloro che la circondano e guadagnandosi il loro supporto, Shallotte si imbarcherà in un viaggio verso la sua maturità, sforzandosi di diventare l’alchimista che ha sempre sognato di essere.

KOEI TECMO rivela inoltre un bel numero di elettrizzanti oggetti bonus in DLC, disponibili per tutti coloro che prenoteranno Atelier Shallie: Alchemist of the Dusk Sea. Le prenotazioni tramite la catena britannica GAME garantiranno il costume alternativo Colseit per Escha Malier, ex protagonista in Atelier Escha & Logy e una compilation di brani della colonna sonora del gioco. Chi invece preferisce le atmosfere estive, potrà prenotare il titolo in negozi della catena inglese CentreSoft per ottenere il costume Flower Pareo e una compilation di brani musicali. Infine, le prenotazioni attraverso ShopTo.net e PlayStation Network garantiranno una selezione di brani musicali e il Passion Dress.

Infine, di seguito, trovate una serie di nuovi video e una galleria sconfinata di nuove immagini in-game e artwork.

Introduzione a Shallotte

Azione: Spolverare (Shallotte)

Azione: Pesca ed Estrazione (Shallotte)

Azione: Sintesi alchemica (Shallotte)

Azione: Tintura (Miruca)

Gameplay di battaglia

Evento: Shallotte & Nady

Evento: Shallote & Katla

Evento: Willbell & Shallies

Evento: Solle & Raoul

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.