COVID-19: il Giappone verso lo stato di emergenza

COVID-19: il Giappone verso lo stato di emergenza

L’agenzia di stampa Kyodo News riporta nella giornata odierna che il Primo Ministro giapponese Shinzo Abe avrebbe intenzione di chiedere al parlamento, dopo essersi consultato con vari esperti di salute pubblica e di epidemiologi, di dichiarare lo stato di emergenza in tutto il Giappone a causa della diffusione del Coronavirus, che dopo un inizio lento e un posticipo delle Olimpiadi sembra aver preso piede più velocemente anche nel paese del Sol Levante.

Questo stato di emergenza darebbe la possibilità al governo centrale, come visto in tantissimi altri paesi del mondo, di chiudere tutte le attività non essenziali permettendo ai cittadini di uscire solamente per impegni lavorativi, problemi gravi di salute o per fare la spesa. Al momento, secondo l’ordinamento giapponese che delega le varie decisioni alle singole prefetture, il governo potrebbe solo dare indicazioni ma non dichiarare chiusure definitive fino a data da destinarsi.

Questo permetterebbe al Giappone di requisire anche strutture private dismesse per trasformarle in ospedali e altri edifici adibiti a cura e studio sul Sars-CoV2. Queste misure andrebbero ad impattare maggiormente le aree metropolitane più dense come quelle di TokyoOsaka, ma in generale sembra proprio che anche lì si dovrà praticare il “distanziamento sociale”, pratica che noi italiani conosciamo ormai bene, e che ha praticamente paralizzato l’economia e la vita di tutto il mondo.

Le misure si sono rese necessarie a causa dell’aumento esponenziale di nuovi casi riportati negli ultimi giorni, con un numero di infetti a Tokyo di 1033, con un aumento di 143 unità solo nella giornata di ieri. Di questi, ben 92 non hanno nessun contatto con focolai conosciuti, andando a gettare nel panico le autorità sanitarie giapponesi che finora si sono adoperate per isolare i focolai singoli senza stravolgere la vita della maggioranza della popolazione. Stando ai grafici attuali, possiamo vedere come in Giappone all’attivo ci siano 3271 casi di COVID-19, con 70 morti in totale.

Fonte: Kyodo News via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games