AKIRA: annunciata una nuova serie e la versione 4K del film

AKIRA: annunciata una nuova serie e la versione 4K del film

Dopo l’annuncio della collaborazione di Katsuhiro Otomo e SUNRISE sulla nuova opera ORBITAL ERA, all’Anime Expo 2019 è stato annunciato che AKIRA, opera per la quale Otomo deve gran parte delle sue fortune, riceverà un’inedita versione in 4K. L’opera (qui potete trovare le nostre opinioni sul film) verrà lanciata in Giappone il 24 aprile 2020 e anche gli Stati Uniti potranno godere di questa versione.

Inoltre, assieme a Makoto Asanuma, presidente di Sunrise, ha annunciato un nuovo progetto animato basato sul manga di AKIRA, che coprirà l’intera storia del fumetto originale. Purtroppo non abbiamo ancora ulteriori informazioni a riguardo, non sappiamo se si tratterà di una serie televisiva, di OVA o di una serie di film destinati al circuito cinematografico. Ricordiamo che è in lavorazione anche un live action ad opera di Taika Waititi (regista di Thor: Ragnarok) che uscirà il 21 maggio 2021.

Inoltre Kodansha ha reso noto che pubblicherà “The Complete Works Project” dedicato alle opere di Otomo. Shohei Yoshida, direttore editoriale di Kodansha, ha commentato che alcune delle opere di Otomo sono state modificate e che quindi questo nuovo progetto presenta un’opportunità per ripristinare i precedenti lavori nella loro forma serializzata originale.

Vi lasciamo al teaser trailer della versione 4K di AKIRA, augurandovi come al solito una buona visione.

AKIRA – 4K Trailer

Fonte: Kodansha/Anime Expo via Anime News Network/2

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Riccardo Piras
Ha reagito all'annuncio di Bloodstained: Ritual of the Night come Paolo Brosio con il Papa. Termina Golden Axe almeno una volta al mese. Da dieci anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*