EDENS ZERO: come sostituire il volume 4 difettoso

EDENS ZERO N. 4

Edizioni Star Comics comunica che, a causa di un errore di stampa contenuto a pagina 89, il volume 4 di EDENS ZERO verrà sostituito gratuitamente a tutti coloro che hanno effettuato l’acquisto. Di seguito, nel comunicato stampa diffuso dalla casa editrice, vengono spiegate le modalità si sostituzione.

SOSTITUZIONE ALBO DIFETTOSO EDENS ZERO N. 4

Informiamo i nostri lettori che, a seguito di un errore di stampa presente a pagina 89 del volume n. 4 di EDENS ZERO, le copie acquistate del suddetto albo potranno essere sostituite. 

Di seguito le modalità di sostituzione del volume:

  • Chi ha comprato l’albo in fumetteria potrà restituirlo dove lo ha acquistato e ricevere il volume ristampato.
  • Chi ha effettuato l’acquisto attraverso altri circuiti (come ad esempio l’edicola) potrà ricevere la copia corretta seguendo una di queste modalità:

– Presentare il volume fallato presso lo stand di Edizioni Star Comics o Star Shop Distribuzione durante le principali fiere del fumetto che si svolgeranno nel 2020.

– Recarsi presso una delle fumetterie che collaboreranno alla campagna di sostituzione e restituire la copertina (lato codice a barre) dopo aver prenotato il volume in questione.

Le fumetterie aderenti comunicheranno la propria partecipazione alla campagna di sostituzione attraverso i propri canali social.

Ci scusiamo per ogni eventuale disagio.

Continuate a seguirci sul nostro sito ufficiale, sulle pagine Facebook Edizioni Star Comics e Valiant Italia e su Instagram, Twitter e Telegram per ricevere tutti gli aggiornamenti!

Fonte: Edizioni Star Comics

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*