WORLDEND SYNDROME si mostra in un nuovo trailer

WORLDEND SYNDROME

PQube ci mostra in un nuovo trailer la visual novel di romanticismo e mistero chiamata WORLDEND SYNDROME, sviluppata dal team creativo di ARC SYSTEM WORKS. La data di uscita, come già annunciato, è fissata per il prossimo 14 giugno su PlayStation 4 e Nintendo Switch, anche nell’esclusiva Day One Edition contenente l’artbook ufficiale del gioco.

Godiamoci di seguito un nuovo trailer dedicato alle protagoniste femminili del gioco: Maimi Kusunose, Miu Amana, Saya Kamishiro, Hanako Yamada, Rei Nikaido e Yukino Otonashi.

WORLDEND SYNDROME – Romance Trailer

Sinossi

Il gioco segue le vicende di una ragazzo (doppiato da Koudai Sakai) appena trasferitosi nella cittadina marittima di Mihate-chou, nella quale, secondo la leggenda, ogni 100 anni gli Yomibito (Gente dell’oltretomba) si risveglia e porta calamità nella cittadina. Contemporaneamente una liceale scompare in circostanze misteriose, che sia tutto collegato e l’inizio di catastrofi ben peggiori?

Il character design è affidato a Yuuki Katou, già visual designer principale della serie picchiaduro BlazBlue, prodotto di ARC SYSTEM WORKS, mentre i fondali sono stati curati da Tomio Kanazawa, il quale ha già diversa esperienza con svariati adventure game alle spalle. La opening invece si intitola “Brand-New World“, ed è scritta dallo stesso Tomio Kanazawa, arrangiata da Kenichi Moto e cantata da Hisako Tojo (anche doppiatrice di una delle ragazze presenti nel gioco).

Fonte: PQube

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games