Senran Nin Nin Ninja Taisen Neptune annunciato per l’Occidente

Neptunia x Senran Kagura: Ninja Wars

Idea Factory International annuncia che il crossover Senran Nin Nin Ninja Taisen Neptune: Shoujo-tachi no Kyouen arriverà in Occidente su PlayStation 4 nel corso del 2021, ma con un nome diverso da quello nipponico. Dalle nostre parti, infatti, il gioco si chiamerà più semplicemente Neptunia x Senran Kagura: Ninja Wars.

Sullo store online di Idea Factory è già possibile prenotare il titolo sia in edizione standard che Limited Edition. Qui sotto potete ammirare una piccola introduzione alla storia, seguita dal trailer di annuncio!

Gamninjustri–un luogo dove si radunano tutti i tipi di ninja.

Mentre la lotta per il controllo imperversa tra i Daimyo, le tensioni tra le due grandi nazioni aumentano, ciascuna delle quali ospita una delle maggiori scuole di arti marziali.

Lo stile Compa ha padroneggiato le arti ninja basate sulla tecnica del comando.

Lo stile Honeypa ha padroneggiato le arti ninja radicate nella tecnica d’azione.

I due si trovano in una spietata competizione per raggiungere l’egemonia, ma mentre combattevano, un misterioso esercito di ninja meccanici ha fatto il loro assalto.

L’esercito ninja meccanico ha invaso le nazioni più piccole in un istante, e il leader della Steeme Legion, Yoh Gamer, ha fatto un annuncio al mondo: “La guerra dei Super NINJA per decidere che la scuola più forte del mondo sta per iniziare!”

Neptunia x Senran Kagura: Ninja Wars – Trailer di annuncio

Fonte: Idea Factory International via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*