METAL GEAR SOLID V: raggiunto il disarmo nucleare totale su PS3

Metal Gear Solid V Disarmo Nucleare

Ci giunge oggi notizia di un inusuale traguardo raggiunto dalla community di giocatori su PlayStation 3 ancora intenta a giocare a METAL GEAR SOLID V nella sua modalità online, dopo tutti questi anni: il disarmo nucleare totale, e la particolare cutscene e finale segreto associato a questo evento, che sostituisce i crediti normali con la lista di tutti i giocatori che hanno partecipato.

Come chi vi ha giocato ricorderà, in The Phantom Pain è presente una modalità “gestionale” in cui nei panni di Big Boss dovremo gestire Mother Base, ovvero la piattaforma petrolifera a largo delle Seychelles che funge da base per i Diamond Dogs. In essa, i materiali e i soldati recuperati durante le missioni potranno essere usati per ricercare armi, equipaggiamenti, e come staff. E’ inoltre possibile attaccare le Forward Operating Base degli altri giocatori (e venire attaccati a propria volta), un’estensione della base aperta ad una sorta di modalità multiplayer asincrona, per rubare le risorse di un’altra Mother Base.

Uno dei progetti realizzabili per ottenere moltissimi punti è proprio un ordigno nucleare, che gli altri giocatori possono rubare e poi decommissionare. In pochi sanno tuttavia che rubare e smantellare tutti gli ordigni nucleari su una data piattaforma che condivide i server (come la versione PlayStation 3, in questo caso) comporta l’apparizione per tutti i giocatori di una cutscene e di un finale segreto, in cui Kaz Miller e compagni si congratulano con noi per aver liberato il mondo dallo spettro della guerra nucleare.

Il filmato era stato già sbloccato una volta su PC nel 2018, ma in quel caso si è trattato di un falso positivo influenzato da un bug, e in molti pensavano che si trattasse dell’unico modo per sbloccare la famosa “terza parte” mancante dal gioco base, cosa che si è poi rivelata nuovamente falsa. KONAMI stessa lo ammise tramite i canali social dedicati al gioco, mentre ancora aspettiamo il riconoscimento ufficiale di questo traguardo su console.

Non stupisce lo sforzo fatto dagli sviluppatori per inserire una cosa così rara e apparentemente superflua se si considera che durante la sua carriera Hideo Kojima non ha mai fatto segreto di considerare i suoi giochi come portatori di un forte messaggio anti-nucleare.

Ecco la cutscene in tutta la sua gloria. Qui vi riportiamo alla nostra recensione del gioco.

METAL GEAR SOLID V – Disarmo nucleare totale

Fonte: Reddit via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games