L’organizzazione saudita MiSK Foundation vuole la quota di maggioranza di SNK

SNK Corporation

L’organizzazione saudita MiSK Foundation (Mohammed bin Salman Foundation) ha rivelato l’intento di investire ben 216.5 milioni di dollari nel developer giapponese SNK per conto della propria Electronic Gaming Development Company.

MiSK Foundation deterrà una quota iniziale del 33,3%, a cui seguirà Electronic Gaming Development Company che punta all’ottenimento del 17.7% nel prossimo futuro, arrivando quindi a possedere un 51% totale di SNK. Il developer giapponese non si è ancora espresso in merito alla faccenda.

Mohammed bin Salman bin Abdulaziz, principe ereditario dell’Arabia Saudita, è il fondatore e capo di MiSK Foundation. L’organizzazione, assieme allo studio di animazione Manga Productions (sempre proprietà di MiSK), ha ospitato in passato un programma di stage proprio con SNK.

Fonte: 4Gamer via Anime News Network

Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.