Fire Emblem Warriors: Kotaku intervista gli sviluppatori

Fire Emblem Warriors / DLC Pack #1 – Fire Emblem Fates

Kotaku ha intervistato gli sviluppatori di Fire Emblem Warriors, in arrivo su Nintendo Switch e New 3DS nel corso dell’autunno.

A rispondere alle domande del noto sito sono stati Masahiro Higuchi di Intelligent System e Yosuke Hayashi di KOEI TECMO GAMES, che hanno rivelato le motivazioni dietro alcune scelte effettuate per il gioco. Scopriamole insieme.

Fire Emblem Warriors – Intervista Kotaku

Sulla difficoltà del gioco

Hayashi: sappiamo che tra i fan di Fire Emblem ci sono giocatori che prediligono un esperienza di gioco più semplice e altri che cercano una sfida più difficile. Per questo abbiamo deciso di dare al giocatore la possibilità di scegliere tra diverse difficoltà di gioco. Potremo decidere se goderci il gioco in tranquillità oppure scegliere la difficoltà Hardcore dove, se non staremo molto attenti, perderemo i personaggi…

Sul permadeath

Hayashi: ci sarà, certo non sarà identico a quello della serie principale ma sarà strutturato in modo che abbia senso in un gioco Warriors.

Sulla scelta dei personaggi

Higuchi: durante la scelta dei personaggi abbiamo utilizzato un metodo puramente strategico, pensando prima agli utilizzatori di spada, poi di ascia e infine di lancia. Abbiamo voluto scegliere dei personaggi che rappresentassero al meglio le classi più celebri della saga.

Sul ruolo dei fan nella scelta dei personaggi

Hayashi: abbiamo voluto scegliere personaggi provenienti solamente da tre capitoli, in modo da creare un collegamento che fosse logico anche per i fan. Per questo abbiamo scelto Shadow Dragon, Awakening e Fates.

Sulla possibilità che i giocatori creino il protagonista

Hayashi: è una cosa di cui abbiamo discusso in fase di sviluppo, ma abbiamo deciso di non implementarla visto che la storia sarebbe stata incentrata soprattutto sui personaggi provenienti dai capitoli precedenti di Fire Emblem. Per questo abbiamo creato due protagonisti originali più giovani rispetto agli altri personaggi, vogliamo che gli eroi storici li guidino.

Sul rilascio di Shadows of Valentia e il possibile remake di altri titoli

Higuchi: al momento non abbiamo piani per altri remake dopo Fire Emblem Echoes: Shadows of Valentia ma, se ci fosse la possibilità, mi piacerebbe fare un remake di Famicon Wars.

Fonte: Kotaku via Nintendo Everything

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games