Atelier Ryza è il misterioso nuovo progetto di GUST

GUST / Atelier Raiza

Tramite le pagine di Dengeki PlayStation, GUST ha annunciato ufficialmente Atelier Ryza: The Queen of Eternal Darkness and the Secret Hideout.

Il titolo, anticipato solamente qualche giorno fa, verrà rilasciato in Giappone nel corso dell’autunno e al momento l’unica piattaforma confermata è PlayStation 4. Sarà rilasciato in tre edizioni diversi, una Standard da 7.800 yen (circa 64 €), e due edizioni limitate da 10.800 yen (circa 88 €) e 19.540 yen (circa 160 €) di cui però al momento non sappiamo i contenuti. Lo scenario sarà realizzato da Yashichiro Takahashi, autore del manga Shakugan no Shana, mentre il character design sarà a cura di Toridamono.

La protagonista sarà Raizalin Staud, doppiata da Yuri Noguchi, una ragazza normale che vive con inquietudine la fin troppa tranquillità delle sue giornate. Sempre in cerca di divertimento, passa le giornate con i suoi amici alla ricerca di nuove avventure. Nonostante il suo carattere libero, possiede in se un fortissimo senso di giustizia e quando crede che qualcosa sia giusto è impossibile fermarla. In quest’avventura troverà qualcosa a cui non pensava di tenere così tanto grazie alla scoperta dell’alchimia e alla conoscenza con un personaggio misterioso.

Oltre alla protagonista nell’illustrazione principale possiamo vedere tre sagome: un soldato, una sacerdotessa e uno studente. Per quanto riguarda le ambientazioni invece la software house ha pensato di rendere l’aspetto grafico più realistico, facendo degli accorgimenti come aumentare l’altezza del cielo o la quantità di foglie e fiori nei cespugli, dando non solo un maggiore realismo ma anche un senso di immersività maggiore per il giocatore.

Le battaglie saranno totalmente rivoluzionate, grazie ad un nuovo sistema di comandi a turni saranno infatti molto più tese e aggressive. Sarà inoltre introdotto un sistema che ci permetterà di capire meglio il legame che si crea tra i vari personaggi. Anche il sistema di sintesi sarà rivoluzionato, e la parola chiave sarà “creazione”. Sarà molto più semplice e intuitivo di quello visto negli ultimi capitoli e sarà più simile ad un albero delle abilità. Per quanto riguarda la raccolta di oggetti invece i materiali ottenibili varieranno in base allo strumento utilizzato per la loro raccolta.

Ma vediamo assieme tutti i dettagli di Atelier Ryza: The Queen of Eternal Darkness and the Secret Hideout rilasciati sulle pagine della rivista dal producer Junzo Hosoi.

  • a capo dello sviluppo c’è Nagano di GUST, mentre Hosoi è l’unico producer
  • il concept è stato sviluppato in contemporanea con quello di Atelier Lulua: The Scion of Arland, e anche lo sviluppo vero e proprio è iniziato nello stesso periodo
  • per il concept si è pensato alla maturazione di un gruppo di ragazzi, quasi come se fossero dei ricordi estivi
  • l’impatto grafico sarà decisamente più realistico grazie anche a delle proporzioni più naturali, rispetto agli altri capitoli per PS4 abbiamo stravolto tutto
  • stiamo lavorando duramente per far si che il motore grafico riesca ad esprimere quello che vogliamo
  • il nostro obiettivo è quello di creare un bilanciamento tra fotorealismo e un aspetto “cartoonesco”
  • all’interno del titolo non ci saranno relazioni sentimentali tra i protagonisti, ma ci saranno comunque dei momenti malinconici pur non sfociando mai nell’amore
  • saranno presenti degli episodi dedicati ai personaggi e delle missioni secondarie, ma non dei finali singoli per ognuno di essi
  • lo sviluppo diventa sempre più difficile man mano che andiamo avanti, ma lavoreremo instancabilmente per rifinirlo e renderlo un gioco con cui chiunque si possa divertire
  • abbiamo scelto Toridamono come character designer non solo per la sua bravura nel realizzare illustrazioni, ma anche per quello che riesce a trasmettere coi suoi disegni
  • per il sottotitolo volevamo qualcosa di fresco, per questo abbiamo utilizzato le parole chiavi che caratterizzeranno l’avventura
  • il comparto sonoro sarà curato sia da alcuni veterani della saga che da qualche nuovo compositore che porterà una ventata di aria fresca nella colonna sonora
  • gli elementi chiave del gioco, sintesi, raccolta e battaglie, sono stati cambiati radicalmente
  • per i giocatori il senso di familiarità della saga stava diventando un circolo infinito dal quale non si riusciva più ad uscire, per questo abbiamo deciso di dare una vera e propria svolta allo stile del gioco
  • il nostro obiettivo principale per Atelier Raiza è quello di utilizzare la nostra esperienza per creare un gioco che sia interessante e allo stesso tempo diverso dagli altri capitoli della saga
  • per via di questi cambiamenti ci aspettiamo che alcuni fan della saga possano storcere il naso, ma si tratta di un vero e proprio nuovo inizio per Atelier
  • lo sviluppo è al 45% e vorremo rilasciare il titolo prima che arrivi il freddo dell’inverno

Non ci resta dunque che attendere ulteriori novità per Atelier Ryza: The Queen of Eternal Darkness and the Secret Hideout.

AGGIORNAMENTO: Famitsu pubblica le prime immagini del gioco, confermando che il titolo arriverà su Nintendo Switch e PC oltre che su PlayStation 4. Le versioni per console usciranno in autunno in Giappone, mentre la versione PC resta ancora da confermare.

Fonte: GUST via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games