The Game Awards 2020 si terrà il prossimo 10 dicembre

The Game Awards 2020

Il 2020 è stato un anno davvero difficile per tutti i settori, compresa l’industria videoludica. Nonostante ciò anche in mezzo alle difficoltà si terrà il The Game Awards 2020, manifestazione in cui verranno premiati i titoli che durante l’anno sono riusciti ad ottenere riscontri positivi sia con la critica che con il pubblico. L’evento si terrà il prossimo 10 dicembre e sarà possibile seguirlo attraverso diverse piattaforme, anche se al momento non sono stati rivelati ulteriori dettagli.

Essendo ancora nel mezzo di una pandemia causata dal dilagare del virus COVID-19, l’edizione di quest’anno si svolgerà in un modo un po’ diverso dal solito. Tokyo, Los Angeles e Londra saranno le sedi dei tre studi nei quali verranno presentate le premiazioni, annunciati nuovi titoli e che ospiteranno persino performance musicali. Per garantire la sicurezza dei partecipanti però non sarà presente il pubblico in nessuna delle tre location.

La mancanza del pubblico in studio fa però si che verrà creata un’esperienza interattiva virtuale, grazie alla quale gli utenti potranno interagire grazie ai social media e alle funzionalità di Twitch. Geoff Keighley, creatore dell’evento, ha dichiarato che:

“Nel 2020 i videogiochi ci hanno confortato e sono riusciti a connetterci con altre persone più del solito, per questo l’edizione 2020 dei The Game Awards sarà la più importante di sempre. Il nostro team sta lavorando duramente per riuscire a creare un’esperienza innovativa che ci permetterà di premiare l’eccellenza di quest’anno, dare uno sguardo al futuro e ascoltare le voci di chi sta plasmando il settore videoludico.”

Durante i The Game Awards 2020 sarà istituito un nuovo premio, chiamato “Innovation and Accessibility”, che servirà a riconoscere tutte le case produttrici e i software che sono riusciti a spingere l’industria grazie all’introduzione di nuove funzionalità tecniche e contenuti capaci di attirare l’attenzione di un bacino di utenza più ampio.

L’evento inoltre coinciderà con un weekend di contenuti che verranno rilasciati immediatamente, demo per titoli in arrivo e sconti sulle diverse piattaforme, in particolar modo sui titoli che verranno candidati. Ci sarà anche il ritorno del The Game Festival su Steam, che introdurrà delle demo a tempo limitato e tante altre sorprese sia per quanto riguarda i titoli tripla-A che quelli indie.

Al momento non sono state rilasciate ulteriori informazioni, per poterne sapere di più sui The Game Awards 2020 dovremo aspettare il mese di novembre. Non ci resta dunque che attendere.

Fonte: The Game Awards via Gematsu 

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games