Dragon Ball Xenoverse 2: nuove informazioni da V-Jump

Dragon Ball XenoVerse 2 / Dragon Ball FighterZ / personaggi / personaggio

Nell’ultimo numero della rivista V-Jump si è parlato di Dragon Ball Xenoverse 2, gioco ambientato nell’universo creato da Akira Toriyama che arriverà il prossimo 27 ottobre su PlayStation 4, Xbox One e PC via Steam.

Tra le nuove informazioni fornite nelle scan, che troverete a fine articolo, c’è qualche dettaglio aggiuntivo sulle missioni a sei giocatori mostrate per la prima volta al Gamescom 2016. Queste saranno chiamate Expert Mission e saranno disponibili assieme alle Parallel Quest che ritorneranno dal primo capitolo del gioco. Per quanto possa essere divertente collaborare con altri cinque giocatori per sconfiggere scimmie gigantesche o nemici pericolosissimi, anche questi ultimi avranno nuovi assi nella manica.

I nemici infatti disporranno di tre nuove mosse lo Scatter Attack, che ci separerà dagli alleati tramite l’utilizzo di portali, il Gigantic Energy Blast, che dovremo cercare di impedire con tutte le nostre energie, e il Brainwash, che forzerà i giocatori a sfidare una versione speculare del loro personaggio per combattere la propria malvagità interiore prima di potersi concentrare sul vero nemico. Tra i nemici che incontreremo in questo capitolo possiamo trovare avversari pericolosissimi come Golden Frieza, Janemba, Kid Buu ma anche il principe del male Majin Vegeta e Broly nella sua Pure Evil Form.

Tra i nuovi dettagli possiamo anche vedere anche le varie aree di Conton City il quartier generale dei Time Patrollers in Dragon Ball Xenoverse 2. La città sarà divisa in un’area simile a Namek, un deserto pieno di funghi, una scuola, un’area simile ad un resort, un bosco di bambù, l’area registrazione e la zona dove potremmo effettuare i nostri acquisti. Ma lasciamo che siano le immagini a parlare e, come sempre, buona visione.

Dragon Ball XenoVerse 2 – V-Jump scans

dragon-ball-xenoverse-2-v-jump-scan-01

dragon-ball-xenoverse-2-v-jump-scan-02

Fonte: V-Jump via ShonenGamez

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.