Super Mario 3D World + Bowser’s Fury – Recensione

Salva il Regno delle Fate e l’arcipelago Sgattaiolago dagli attacchi di Bowser in Super Mario 3D World + Bowser’s Fury per Nintendo Switch

Super Mario 3D World + Bowser’s Fury - Recensione

È finalmente disponibile in tutto il mondo Super Mario 3D World + Bowser’s Fury, nuova edizione del classico per Wii U disponibile in esclusiva su Nintendo Switch. Oltre all’avventura classica che porterà Mario & company nel Regno delle Fate, questo nuovo pacchetto includerà al suo interno il gioco aggiuntivo Bowser’s Fury, che vedrà il baffuto idraulico allearsi con Bowser Jr. per riuscire a fermare un particolarmente irascibile Bowser. Grazie a qualche piccola accortezza a livello di gameplay, come l’implementazione del multiplayer online, e alla presenza di quello che è un vero e proprio gioco separato, si tratta di un prodotto che è molto più di una remastered.

Ma riuscirà il titolo ad essere apprezzabile da un pubblico che in passato l’ha un po’ ignorato a causa della sua piattaforma di lancio? Scopritelo nella nostra recensione di Super Mario 3D World + Bowser’s Fury!

I protagonisti di Super Mario 3D World + Bowser’s Fury

Il Regno delle Fate è in grave pericolo. Il perfido Bowser e il suo esercito di sgherri lo hanno infatti preso di mira iniziando a rapire tutte le principesse fate e rinchiudendole in un barattolo. Sfortunatamente per lui, una di esse è riuscita a scappare nel Regno dei Funghi, avvisando così della situazione Mario, Luigi, Peach e Toad. I quattro eroi si prepareranno così ad una nuova avventura, nella quale dovranno salvare le piccole fate e fermare nuovamente le mire espansionistiche del temibile Bowser.

Nonostante la vittoria degli eroi, Bowser non si dà per vinto e si prepara ad attaccare l’arcipelago di Sgattaiolago. Una misteriosa vernice nera gli ha conferito dei poteri straordinari, rendendolo gigantesco e ancora più terrificante. In questa forma non riesce nemmeno a riconoscere Bowser Jr., che andrà alla ricerca di Mario in modo da stringere una provvisoria alleanza. Il baffuto protagonista partirà così alla volta di una nuova avventura in cui dovrà confrontarsi con La Furia di Bowser.

Super Mario 3D World + Bowser’s Fury - Recensione

  • Titolo: Super Mario 3D World + Bowser’s Fury
  • Piattaforma: Nintendo Switch
  • Versione analizzata: Nintendo Switch (EU)
  • Genere: Platform
  • Giocatori: 1-4
  • Publisher: Nintendo
  • Sviluppatore: Nintendo
  • Lingua: Italiano (testi)
  • Data di uscita: 12 febbraio 2021
  • Disponibilità: retail, digital delivery
  • Note: versione aggiornata e migliorata dell’omonimo titolo per Wii U, include al suo interno il gioco aggiuntivo Bowser’s Fury

Abbiamo recensito Super Mario 3D World + Bowser’s Fury con un codice Nintendo Switch fornitoci gratuitamente da Nintendo Italia.

Dal punto di vista del gameplay, Super Mario 3D World + Bowser’s Fury sarà composto da due parti, l’originale capitolo per Wii U e la nuova avventura dedicata al furiosissimo Bowser. Piuttosto che andare ad implementare tantissime novità all’interno del titolo originario per Wii U, la software house ha deciso di lasciarlo praticamente invariato e concentrarsi solamente su alcune migliorie a livello di giocabilità. Il punto di forza di Super Mario 3D World è quello di saper mischiare perfettamente lo stile delle due tipologie principali della saga: lo scorrimento orizzontale e il tridimensionale.

Il perfido Bowser in Super Mario 3D World + Bowser’s Fury

Durante la nostra avventura nel Regno delle Fate avremo modo di scegliere tra quattro protagonisti giocabili, più un quinto segreto che sarà sbloccabile solamente dopo aver completato i livelli principali. La scelta del personaggio non sarà solamente estetica, ognuno di essi avrà infatti delle caratteristiche differenti durante l’esplorazione. Mario sarà quello più bilanciato del gruppo, utilizzarlo non ci porterà particolari vantaggi o scompensi. Luigi invece sarà il miglior saltatore, ma al prezzo di una scarsa accelerazione prima della corsa. Optando per Peach guadagneremo la capacità di planare per breve tempo, ma la sua velocità sarà la peggiore del gruppo. Infine Toad possiede una velocità elevatissima ma controllarlo sarà difficile: non solo salta meno degli altri ma ha anche lo svantaggio di cadere più velocemente.

Una delle più importanti novità implementate in Super Mario 3D World è la presenza del multiplayer online. In origine era possibile giocare con amici solamente in modalità locale, mentre ora avremo la possibilità di creare una stanza per divertirci con amici da tutto il mondo. Affrontare i livelli in compagnia sarà un mix tra cooperazione e competizione. Il gruppo infatti condividerà il numero di vite e i potenziamenti utilizzabili, ma alla fine di ogni livello ci sarà una classifica che stabilirà il giocatore migliore. Ragion per cui non sempre ci si potrà fidare dei nostri alleati, che spesso ci metteranno i bastoni tra le ruote pur di scalare la classifica.

Wet Ass Bowser

Come precedentemente anticipato, oltre all’avventura canonica già vista su Wii U, all’interno di Super Mario 3D World + Bowser’s Fury sarà presente un nuovo episodio in cui Mario si dovrà alleare con Bowser Jr. per fermare la furia di suo padre, diventato gigantesco a causa di una misteriosa vernice scura. La Furia di Bowser non è un semplice proseguo del gioco principale, ma si tratta di un vero e proprio titolo separato che sfrutterà alcune delle meccaniche di 3D World innovandole in un contesto del tutto inedito. A differenza del suo predecessore non saranno presenti livelli, ma avremo a nostra disposizione un’unica mappa che si amplierà man mano che proseguiremo con l’avventura.

Bowser Jr. è preoccupato per suo padre

Il gioco è un chiaro omaggio a Super Mario Sunshine, non solo per la presenza di Bowser Jr. come inedito nostro alleato ma soprattutto perché l’obiettivo principale sarà quello di collezionare i Solegatti, oggetti estremamente simili ai collezionabili del titolo per GameCube. Ma la nostra raccolta non sarà così semplice, periodicamente infatti Bowser farà la sua comparsa nella sua nuova gigantesca forma e farà di tutto per fermare il povero Mario.

Per bloccare la devastazione causata da Bowser avremo due possibilità: potremo collezionare un Solegatto la cui lucentezza lo farà desistere dagli attacchi, oppure potremo sfruttare il potere delle Giga Campane sparse all’interno dello Sgattaiolago. Queste saranno disponibili solamente dopo aver completato determinati obiettivi, e permetteranno a Mario di accedere ad una nuova, potentissima forma: Giga Gatto Mario. Grazie ad essa potremo contrattaccare direttamente Bowser in quello che sarà un vero e proprio epico scontro degno di un film di kaijuu.

Mario VS. Godzillowser

Dal punto di vista tecnico Super Mario 3D World + Bowser’s Fury va a implementare diverse migliorie rispetto all’originale. Il coloratissimo comparto grafico funziona perfettamente su Nintendo Switch, sia su TV che in modalità portatile, grazie ad una direzione artistica davvero azzeccata. Le performance dell’avventura principale rimangono del tutto simili in qualsiasi modalità giochiamo, con un frame rate fermo a 60 fps e una risoluzione differente su TV e portatile. A risentire maggiormente delle diverse possibilità offerte da Nintendo Switch è senza dubbio La Furia di Bowser, il cui frame rate sarà di 60 fps su TV e di 30 fps in portatile, oltre che avere un netto calo di risoluzione se giocheremo in mobilità. Ciò che invece risulta perfetto in entrambi i titoli è il comparto sonoro, ma non potevamo aspettarci nulla di meno da un capitolo della saga di Mario.

Potremo tenere alla larga Bowser grazie al potere dei Solegatti

Nonostante Super Mario 3D World + Bowser’s Fury sia una remastered capace di riportare alla luce uno dei titoli più azzeccati della saga, passato un po’ in sordina a causa degli scarsi risultati di vendita di Wii U, le aggiunte introdotte in La Furia di Bowser non risultano sempre azzeccate. Il titolo infatti ha un grande problema: la troppa ripetitività. Gli assalti di Bowser nei nostri confronti saranno infatti fin troppo frequenti, e spesso andranno a spezzare quel senso di esplorazione tipico della serie mettendoci fretta nell’ottenere nuovi Solegatti. Si tratta comunque di un buon esperimento, ma che forse avrebbe giovato di un po’ più di varietà.

Lanciati all’avventura con Mario, Luigi, Peach e Toad per salvare il Regno delle fate in Super Mario 3D World + Bowser’s Fury per Nintendo Switch! Salva la princifata e la sua gente in solitaria o con altri tre giocatori in questa versione migliorata di Super Mario 3D World. Poi, in solitaria o con un amico, aiuta Bowser Junior a far tornare alla normalità il suo papà nell’avventura aggiuntiva tutta nuova Bowser’s Fury.

Parti in singolo o con tre amici, per la prima volta in locale o online, per un emozionante viaggio attraverso il Regno delle fate. Dai la caccia a Bowser e ai suoi sgherri usando potenziamenti come la super campanella e la doppia ciliegia! Alleati con Bowser Junior in una grande avventura 3D e prova a fermare la furia del suo papà in Bowser’s Fury! Corri e salta da un’isola all’altra per ottenere i misteriosi Solegatti e affronta il gigantesco Bowser furioso quando emerge dall’acqua per scatenare la sua ira.

Acquista Super Mario 3D World + Bowser’s Fury per Nintendo Switch seguendo questo link al prezzo speciale di 53,99 € (anziché 59,99 €). Uscita prevista per il 26 febbraio 2021. Sostieni Akiba Gamers acquistando il gioco su Amazon attraverso questo link!

A chi consigliamo Super Mario 3D World + Bowser’s Fury?

In definitiva, se amate i platform non potete di certo lasciarvi sfuggire Super Mario 3D World + Bowser’s Fury. La qualità Nintendo si fa vedere, e dato il poco successo di Wii U si tratta di una delle tante gemme che sarebbero andate perdute senza una remastered. Per quanto l’esperienza con La Furia di Bowser possa essere un po’ ballerina, si tratta comunque di un’ottima aggiunta, che rende ancora più preziosa questa nuova versione del titolo.

Qualcosa mi dice che Mario è nei guai...

  • Divertentissimo e longevo sia da soli che in compagnia
  • Il multiplayer online è un aggiunta fondamentale
  • Bowser’s Fury è un ottimo esperimento…

  • …Ma con alcuni problemi di ripetitività
  • Giocando online solo chi crea la stanza salverà i progressi di gioco
  • Bowser’s Fury perde tantissimo in portatile
Super Mario 3D World + Bowser’s Fury
4.2

Il ritorno di un’avventura epica

Essendo tra i tantissimi ad aver saltato la generazione Wii U, l’arrivo di Super Mario 3D World + Bowser’s Fury è stato una vera e propria manna dal cielo. Non vedevo davvero l’ora di giocare con gli abitanti del Regno dei Funghi, e la possibilità di poter affrontare tutta l’avventura principale in compagnia grazie all’inedito multiplayer online è stata davvero un’esperienza divertentissima. Le problematiche riscontrate purtroppo riguardano quasi tutte La Furia di Bowser, che per quanto sia un esperimento interessante pecca davvero di troppa ripetitività. Più andremo avanti con quest’avventura secondaria e più gli incontri con Bowser si faranno frequenti, rendendo l’esplorazione più frustrante che piacevole. Nonostante ciò, è un ottimo omaggio ai precedenti capitoli della saga, ed è comunque un’esperienza interessante da giocare e che aumenterà ulteriormente la già ampia longevità del titolo. Super Mario 3D World + Bowser’s Fury è il platform per eccellenza, ideale per chi vuole svagarsi con gli amici sia vicini che lontani. Speriamo solamente che Nintendo decida di continuare su questa linea, realizzando sia titoli puramente tridimensionali che giochi capaci di mischiare elementi provenienti dalla saga originale a scorrimento orizzontale.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*