RESIDENT EVIL: Infinite Darkness debutterà a luglio, disponibile un nuovo trailer

RESIDENT EVIL: Infinite Darkness

CAPCOM ha annunciato che la serie animata RESIDENT EVIL: Infinite Darkness debutterà su Netflix nel corso del mese di luglio.

Come precedentemente anticipato la serie vedrà il ritorno di due dei più amati protagonisti della saga: Leon S. Kennedy e Claire Redfield. Ecco una breve descrizione della trama:

Leon, che sta investigando su un’incidente informatico, e Claire, alle prese con una petizione per la creazione di una struttura assistenziale, hanno l’occasione di ritrovarsi alla Casa Bianca. Uno strano disegno realizzato da un bambino e un’inaspettata interruzione di corrente saranno solo l’inizio di quella che sarà un’infinita oscurità…

Oltre a lasciare un nuovo trailer, che potrete trovare a fine articolo, la software house ha annunciato che a dirigere la serie ci ha pensato niente meno che il director cinematografico Eiichirō Hasumi mentre le musiche saranno composte da Yūgo Kanno.

Vi ricordo che se volete conoscere ulteriori dettagli su RESIDENT EVIL: Infinite Darkness potrete trovarli nel nostro precedente articolo. Buona visione.

RESIDENT EVIL: Infinite Darkness – Character Trailer

Fonte: CAPCOM via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*