Super Robot Wars 30 su PlayStation 4 e Nintendo Switch: dove acquistarlo

Super Robot Wars 30 arriverà in Occidente solo su PC. Ma per chi lo volesse su console? Ecco dove recuperarlo su PS4 e Nintendo Switch!

Super Robot Wars 30: come recuperare il gioco su PlayStation 4 e Nintendo Switch

Una grandissima notizia ha da poco scosso le vite di tutti i fan della popolare saga crossover Super Robot Wars, anche se si è decisamente trattato di un annuncio dal sapore decisamente agrodolce: Super Robot Wars 30, la new-entry che celebra il trentesimo anniversario del franchise, arriverà anche in Occidente dal prossimo 28 ottobre! Ma… solo nella sua edizione PC.

In Giappone e Asia, infatti, il gioco verrà rilasciato anche su console, più precisamente su PlayStation 4 e Nintendo Switch, lasciandoci con una grandissima domanda che vorremmo quasi urlare a pieni polmoni: PERCHÉ NON DA NOI?

Nonostante tutto, non si tratta di una mossa inedita quella messa in atto da BANDAI NAMCO Entertainment, dato che già nel 2019 annunciò in modo abbastanza simile che SD Gundam G Generation Cross Rays, gioco della stessa tipologia di Super Robot Wars ma interamente dedicato al franchise di Mobile Suit Gundam, sarebbe arrivato in Occidente solo e soltanto in edizione PC.

In sintesi, per riassumere in poche parole la vicenda: se non hai un PC con i requisiti minimi per far girare il gioco, o se non ti piace il gaming master race, ti attacchi al cazzo.

SBAGLIATO! Per quanto non sia proprio diretto e veloce come entrare nel proprio negozio di fiducia e uscirsene con la propria copia nuova di pacca tra le mani, esistono comunque dei siti che permettono di acquistare giochi di importazione. Quella che potrebbe fare al caso nostro è la versione asiatica di Super Robot Wars 30, in quanto supporta testi anche in lingua inglese, rendendo il tutto decisamente più accessibile.

Ancora oggi non sono tantissimi gli store online che propongono per la vendita le versioni asiatiche dei titoli made in Japan, ma sicuramente uno di quelli più conosciuti e usati è Play-Asia, non esattamente la prima scelta negli anni passati in quanto era praticamente assicurato che il pacco venisse fermato in dogana e ci fossero da pagare dazi e oneri alla consegna, ma che è tornato da poco in gioco dato che ormai, proprio a partire da luglio 2021, la dogana ha cambiato i propri parametri per la tassazione dei pacchi provenienti dall’estero. Qui tutte le informazioni.

Non sarà quindi la scelta meno costosa, e questo è bene tenerlo a mente, ma se siete fan della serie e VOLETE recuperarlo a tutti i costi, questa è la soluzione che fa per voi.

Eccovi i link delle varie edizioni asiatiche disponibili:

Tenete comunque in considerazione che, in caso siate interessati a proseguire il divertimento e acquistare i vari DLC che verranno resi disponibili, o per riscattare i vari codici bonus eventualmente presenti nell’edizione retail, sarà necessario avere un account asiatico (ma non giapponese) sulla propria console.

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*