SEKIRO: SHADOWS DIE TWICE è in arrivo anche su Google Stadia

SEKIRO: SHADOWS DIE TWICE

Durante lo Stadia Connect del 14 luglio sono stati annunciati ulteriori titoli in arrivo su Stadia, tra cui anche SEKIRO: SHADOWS DIE TWICE di casa FromSoftware.

Il gioco ha originariamente visto la luce su PlayStation 4, Xbox One e PC via Steam nel marzo 2019 (la nostra recensione), mentre farà il suo debutto su questo servizio di gaming targato Google solo nel corso dell’autunno 2020.

Qui sotto potete ammirare il suo trailer di annuncio.

SEKIRO: SHADOWS DIE TWICE – Annuncio Stadia

Intraprendi il cammino verso la vendetta in una nuova avventura di FromSoftware, gli sviluppatori di Bloodborne e della serie Dark Souls.

In Sekiro: Shadows Die Twice vestirai i panni di un “lupo senza un braccio”, un guerriero sfregiato e caduto in disgrazia, salvato a un passo dalla morte. Il tuo destino è legato a un giovane di nobili origini, discendente di un’antica stirpe: per proteggerlo affronterai numerosi nemici, tra cui lo spietato clan Ashina. Niente ti fermerà nella pericolosa missione per riscattare il tuo onore e liberare il giovane signore, nemmeno la morte stessa.

Esplora il Giappone alla fine del 1500, in pieno periodo Sengoku: un’era violenta percorsa da conflitti brutali e in bilico tra la vita e la morte. Affronta straordinari nemici in un mondo oscuro e perverso. Scatena protesi letali e potenti abilità ninja unendo azione furtiva, movimento verticale e combattimenti viscerali in un’avventura sanguinolenta.
Vendicati. Riscatta il tuo onore. Uccidi con astuzia.

Fonte: Activision, FromSoftware via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games