PROJECT Re FANTASY è ancora vivo: ATLUS cerca un programmatore

Project re fantasy

Si parla di PROJECT Re FANTASY dal 2016: questa supposta nuova IP prodotta dallo Studio Zero interno ad ATLUS è attualmente in sviluppo da quattro anni, con notizie che periodicamente spuntano fuori e che sembrano indicare un progetto ancora in fase molto embrionale.

Ad ottobre dell’anno scorso un’intervista al character designer Shigenori Soejima (ve ne avevamo parlato qui) ci aveva rassicurato sul fatto che il titolo era in buone mani e finalmente con una visione creativa ben chiara, ma da allora non se ne è più saputo nulla. Sul sito giapponese dedicato al reclutamento ATLUS, tuttavia, è stata aggiornata una pagina contenente un annuncio di lavoro per programmatori, indicando che forse ci si sta muovendo nella giusta direzione e entrando nella fase di sviluppo attivo.

Sempre dalla traduzione dell’annuncio apprendiamo alcune interessanti notizie: è richiesta esperienza di programmazione anche per le console portatili e non solo quelle casalinghe, suggerendo che forse PROJECT Re FANTASY, inizialmente considerato esclusiva PlayStation 4, potrebbe anche approvare su Nintendo Switch. L’annuncio in realtà esiste dal 2017, ma recentemente è stato aggiornato per includere anche questa nuova informazione, frutto forse di un cambio di rotta da parte di Studio Zero e del publisher per quanto riguarda l’esclusività.

Secondo Katsura Hashino, che ha condotto un’intervista a riguardo alla fine dell’anno scorso, il 2020 avrà in serbo grandi cose sia per chi attende questo elusivo JRPG di Studio Zero, sia per chi attende il quinto capitolo di un’altra saga storica e da molto purtroppo dormiente: stiamo parlando di SHIN MEGAMI TENSEI V.

Fonte: ATLUS via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games