Lucca Comics 2021: la Japan Town è a 30 minuti dalla fiera

Lucca Comics 2021: la Japan Town è a 30 minuti dalla fiera

Brutte notizie per tutti gli appassionati che, nonostante tutto, sono riusciti ad accaparrarsi un biglietto di ingresso al Lucca Comics & Games 2021 e prenotare uno dei costosissimi alloggi nei pressi della fiera. Secondo quanto emerso dalla mappa ufficiale dell’edizione di quest’anno della manifestaizone, pare proprio che la cosiddetta Japan Town (o Area Japan), ora ribattezzata Polo Japan, si troverà a circa trenta minuti a piedi dal resto della fiera, al Lucca Polo Fiere, in Via della Chiesa XXXII, 237. Si tratta del punto di interesse per tutti gli appassionati di anime, manga e cultura giapponese, che quest’anno potrà contare su un’area zen, un’area performance, un’area incontri e un’area ristoro.

Non sappiamo ancora se per riuscire a viaggiare dal centro della città al Polo Japan sarà possibile usufruire di un servizio navetta compreso nel biglietto della fiera, l’unica certezza è che il Polo Fiere metterà a disposizione il suo ampio parcheggio per chiunque vi si recherà in auto (tempo di percorrenza: 9 minuti dalla stazione).

Certo, uno spazio così ampio non può che tradursi in più cose da fare e da vedere, ma quanto sarà praticabile per i visitatori?

Di seguito trovate maggiori informazioni sui contenuti del Polo Japan, direttamente dal sito ufficiale della manifestazione.

Lucca Comics 2021: la Japan Town è a 30 minuti dalla fiera

L’area Japan conquista lo spazio unico commerciale più esteso del Festival, approdando al Polo Fiere, con l’utilizzo di uno dei due parcheggi più grandi per accedere alla manifestazione.

All’interno del Polo saranno realizzate aree tematiche che accompagneranno i visitatori in sicurezza ad assaporare l’esperienza del Sol Levante: un’area Zen, con installazioni floreali realizzate in collaborazione con Murabilia e mostre di action figure; un’area Performance, con artisti che realizzeranno dal vivo le loro opere; una grande piazza che riprodurrà uno degli incroci più iconici di Tokyo e animata da una versione chibi del Japan Live.

Un vasta area incontri ospiterà eventi, conferenze e workshop dedicati al Giappone tra tradizione e contemporaneità, esplorando anche le declinazioni più pop. Spazio anche alle numerose attività promosse dai gruppi e dalle associazioni che da sempre fanno parte della nostra community, come arti marziali, model contest, mostre di figure vintage, ninja shot.

Infine non mancheranno nemmeno dei piaceri della gola, con speciali punti ristoro: un truck food all’esterno del Polo e uno tematizzato giapponese nelle aree interne.

Fonte: Lucca Comics & Games 2021

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Dal 2013 la redazione di Akiba Gamers si prodiga nell'informare e intrattenere gli appassionati di videogiochi giapponesi. Dal 2018 il sito parla anche di Giappone, anime, manga, cinema e tanto altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*