Hokuto Ga Gotoku in Occidente il 2 ottobre: la conferma ufficiale

Fist of the North Star: Lost Paradise è il titolo occidentale scelto per il gioco del Ryu Ga Gotoku Studio

Hokuto Ga Gotoku - Fist of the North Star: Lost Paradise

“Ve l’avevamo detto.”

Era da tempo che aspettavamo di dirvelo, quando una fonte parecchio affidabile ci ha confidato che Hokuto Ga Gotoku sarebbe presto arrivato in Europa su PlayStation 4. Per chi non lo sapesse, questo è un titolo che vede miscelarsi il mondo di Ken il Guerriero con le meccaniche di gioco di Yakuza, e oggi Koch Media ci conferma il suo arrivo in Europa con il titolo di Fist of the North Star: Lost Paradise.

Come vi avevamo detto, Lost Paradise giungerà in Europa il prossimo 2 ottobre, molto prima di quanto sperato. La versione nostrana potrà contare su una doppia traccia audio, in inglese e giapponese, ma non è ancora stato reso noto se in testi verranno localizzati in lingua italiana. Tutti i dettagli e lo spettacolare trailer di annuncio li trovate di seguito, mentre qui trovate la nostra recensione della versione giapponese.

AGGIORNAMENTO: abbiamo chiesto a Koch Media riguardo la localizzazione del titolo e il publisher ci ha risposto che Fist of the North Star: Lost Paradise non verrà tradotto in lingua italiana, come i recenti giochi della serie di Yakuza.

Fist of the North Star: Lost Paradise – Trailer di annuncio

Preparati a far esplodere il tuo miglior ‘ATATATA!’ perché Fist of the North Star: Lost Paradise sarà disponibile in Occidente quest’anno

La localizzazione include un voice over completo in Inglese, audio Dual-Track e una vera carneficina

MILANO – 11 giugno, 2018 – SEGA of America è fiera di annunciare che “Sei già morto.”

…Inoltre Fist of the North Star: Lost Paradise sarà disponibile in Nord America e in Europa su PlayStation®4 il 2 ottobre, 2018! Creato da Ryu Ga Gotoku Studio, il team di sviluppo dietro l’acclamata serie di Yakuza, Lost Paradise è un intenso RPG action/adventure basato sull’amatissimo mondo tratto dal manga Fist of the North Star. I giocatori avranno il controllo di Kenshiro in un universo alternativo rispetto alla storia originale e potranno esplorare rifiuti post-apocalittici della Terra in un veicolo personalizzabile e sconfiggere gruppi di teppisti usando le tecniche Hokuto Shinken di Kenshiro. Lost Paradise sarà disponibile in versione fisica e digitale, esclusivamente su PlayStation®4 il 2 ottobre, 2018. Puoi già effettuare il pre-order ora qui. http://Lostparadise.sega.com

L’universo di Lost Paradise è pieno di missioni secondarie utili per lo sviluppo dei personaggi e per la costruzione del mondo, oltre a una serie di minigiochi esilaranti. Dalle corse di veicoli alle sessioni di terapia chiropratica Hokuto Shinken basate sul ritmo, fino alla gestione di un locale notturno e altro ancora, nel gioco ci sono molte avventure che permettono di esplorare il mondo al di fuori delle battaglie, in modalità nuove e creative. In Lost Paradise anche la progressione dei personaggi e del combattimento giocano un ruolo importante. Kenshiro si scontra utilizzando la classica tecnica Hokuto Shinken sbloccabile durante la storia sconfiggendo nemici e completando missioni secondarie e minigiochi. Dai una prima occhiata a Lost Paradise nel trailer d’annuncio qui di seguito -> https://youtu.be/01t1Vqtxho0!

Una demo giocabile di Fist of the North Star: Lost Paradise sarà disponibile presso il booth ATLUS/SEGA all’ E3 2018 (West Hall #5222), dal 12 al 14 giugno a Los Angeles, California.

Caratteristiche Chiave di Fist of the North Star: Lost Paradise

  • Diventa il Fist of the North Star – Esplora una versione alternativa di Fist of the North Star: Lost Paradise e prendi il controllo di Kenshiro per ritrovare il suo amore perduto, Yuria, in un mondo post-apocalittico. Per coloro che non sono al passo con la storia, Lost Paradise può essere vissuta come una vera e propria esperienza a parte.
  • “You’re Already Dead” o “Omae wa Mou Shindeiru?”, perché non entrambi? – Lost Paradise comprenderà un audio dual-track in Inglese/Giapponese, quindi puoi pronunciare ‘ATATATA!’ in una lingua a tua scelta.
  • Domina lo stile Hokuto Shinken – Le tecniche di uccisione definitive di Kenshiro, le Hokuto Shinken, sono a tua disposizione in battaglia. Dopo aver caricato l’indicatore a Sette Stelle, puoi demolire i nemici con dozzine di brutali e iconiche tecniche Hokuto Shinken, ricreate fedelmente dal manga originale. Ulteriori tecniche letali saranno disponibili progredendo durante la storia e le battaglie.
  • Esplora il Paradiso perduto e il deserto che lo circonda – Anche Kenshiro ha bisogno di una pausa occasionale dopo aver picchiato i teppisti. Fortunatamente, anche nella fatiscente città di Eden, non c’è carenza di coinvolgenti missioni secondarie e minigiochi. Usa il potere di Hokuto Shinken per preparare bevande in un bar, gestire una discoteca in difficoltà, personalizzare un veicolo e correre attraverso il deserto, divertiti con i giochi retrò nella sala giochi o nel tuo nascondiglio e tra essi è incluso il gioco originale di  Fist of the North Star! Stanco della città? Dirigiti nella landa deserta nel tuo veicolo per raccogliere materiali e completare missioni secondarie, ma fai attenzione ai pericoli nascosti dietro le dune!
  • Carneficina extra – Fist of the North Star: Lost Paradise comprende tutto ciò che è già disponibile nella versione giapponese originale, oltre a una maggiore violenza per la versione occidentale! Per la prima volta, assisterai al pieno effetto del brutale Hokuto Shinken di Kenshiro nei bassifondi e sui teppisti dei rifiuti post-apocalittici.

Fist of the North Star: Lost Paradise – Immagini

Fonte: SEGA via Koch Media

Zechs
Trent'anni passati a inseguire il sogno giapponese, tra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*