Pokémon GO: una valanga di nuove informazioni

Pokémon GO

Con la versione beta del gioco attualmente in giro per Giappone, Nord America e Australia, Niantic ha rilasciato Pokémon GO da testare anche ad alcuni membri della stampa internazionale. Tra questi c’è stato GamesBeat, che ha poi rilasciato una serie di nuove informazioni riguardanti il gioco dedicato ai pocket monster in arrivo su smartphone: analizziamole un po’ assieme.

Pokémon GO – La prova di GamesBeat

Informazioni Base

  • I dati del gioco precedente sviluppato da Niantic, Ingress, sono stati utilizzati per lo sviluppo di Pokémon GO;
  • Il mondo reale sarà combinato a quello virtuale;
  • Monumenti, parchi e musei saranno aree d’interesse nel gioco;
  • Avatar personalizzabile;
  • Il nostro personaggio potrà salire di livello catturando Pokémon o lottando nelle palestre;
  • Sistema di Achievement;
  • La mappa sarà l’interfaccia principale e mostrerà i luoghi d’interesse nel mondo reale;
  • PokéStops, cubi blu dove potremmo collezionare oggetti;
  • I Pokémon appariranno nella mappa con la loro icona;
  • L’icona delle palestre sarà bianca all’inizio e cambierà colore in base al Team che la controlla;
  • Potremo catturare Pokémon e acquisire oggetti dai PokéStop semplicemente passando vicino alla loro posizione nella mappa;
  • Pokémon GO ci invierà una notifica quando passeremo vicino ad un punto d’interesse;
  • Il gioco avrà una modalità risparmio energetico;
  • Pokémon GO avrà luoghi d’interesse anche nelle città che non sono grandi centri urbani;

Cattura

  • I Pokémon che incontreremo dipenderanno dal luogo in cui ci troveremo;
  • Ad esempio, avremo alte probabilità di trovare Pokémon di tipo Acqua in un luogo vicino all’acqua;
  • Sarà più difficile ottenere certi tipi di Pokémon se non saremo vicini a certe tipologie di terreno;
  • Pizzica lo schermo per lanciare una PokéBall;
  • Ogni Pokémon ha una percentuale di cattura differente;
  • Abra utilizzerà Teletrasporto come nei giochi della serie principale;
  • Nel gioco troveremo anche le Uova;
  • Una volta messe a schiudere nell’incubatrice apparirà una barra che ci mostrerà quanti passi mancano all’uovo per schiudersi;
  • Più passi dovremo fare maggiore sarà la rarità del Pokémon;
  • Inizieremo con una sola incubatrice ma potremo acquistarne altre con gli acquisti in-app;

Collezionare Pokémon

  • Lo scambio arriverà a breve ma non sarà implementato al lancio;
  • Niantic non ha rivelato quanti Pokémon saranno catturabili;
  • Il Pokédex mostrerà solo il numero di creature incontrate;
  • Il numero di Pokémon che potremo incontrare non sarà fisso, verranno aumentati dopo il lancio;

Palestre

  • L’aspetto Social di Pokémon GO sarà costutuito dalle Palestre;
  • Le Palestre sono dei luoghi fissi del mondo reale dove potremo scontrarci con i team degli altri giocatori;
  • I Team saranno tre, ognuno col proprio livello e rango di prestigio;
  • Più sarà alto il livello di una palestra, più creature potremo lasciare in sua difesa;
  • Dovremo trovarci fisicamente nel punto d’interesse della Palestra per poter aggiungere Pokémon e combattere;
  • Il Team in controllo potrà utilizzarla per allenare i propri mostriciattoli;
  • Allenandoci renderemo più difficile la conquista della Palestra;
  • Le battaglie saranno in tempo reale;
  • La cattura di una Palestra potrà essere effettuata anche da più persone contemporaneamente;
  • Niantic stà ancora lavorando al numero definitivo di persone che potranno combattere in contemporanea;
  • Tocca lo schermo per un attacco leggero, striscialo per schivare e tieni premuto per un attacco più potente;
  • Ogni Pokémon avrà mosse differenti;
  • Gli elementi base delle Palestre saranno implementati al lancio, ma altre idee sono già in progettazione;
  • Non ci saranno funzionalità legate ai giochi per Nintendo 3DS;
  • Scattando una foto di un luogo d’interesse anche il Pokémon verrà fotografato;

Pokémon GO Plus

  • Accessorio simile a un bracciale progettato e sviluppato da Nintendo;
  • Ha un LED in tre colori che fungerà da pulsante e avrà la funzione di vibrazione;
  • Si collega al telefono e consente di giocare senza guardarlo;
  • L’accessorio avviserà i giocatori quando saranno nelle vicinanze di un PokéStop o incontreranno un Pokémon selvatico;
  • Potremo ottenere gli oggetti dei PokéStop e catturare i Pokémon premendo il pulsante dell’accessorio;
  • Il pattern della vibrazione e dei LED sarà diverso in base a quello che starà succedendo;
  • Riceveremo notifiche dal gioco anche se sarà in background;
  • Sarà solo un accessorio e non rimpiazzerà il gioco;
  • La data di lancio sarà vicina a quella del gioco e non si conosce ancora il prezzo;

Acquisti in-App

  • Il gioco sarà free-to-play ma conterrà acquisti in-app;
  • Niantic non ha ancora confermato il prezzo di questi contenuti aggiuntivi;
  • Potremo comprare solo le PokéBall di base, quelle più potenti le troveremo solo nei PokéStop;
  • Potremo pagare per migliorare il nostro Zaino e quindi aumentare il numero di oggetti trasportabili, nonché i posti in squadra per i Pokémon;
  • Il negozio avrà altri oggetti come un incenso che servirà ad attrarre i Pokémon nella propria posizione e delle incubatrici extra per le uova;

Pokémon GO
Fonte: GamesBeat via Nintendo Everything

Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.
Playasia - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more