Record of Grancrest War annunciato da BANDAI NAMCO Entertainment

Record of Grancrest War

BANDAI NAMCO Entertainment ha annunciato ufficialmente di avere un cantiere un titolo tratto da Record of Grancrest War, serie di novel nate dalla penna di Ryō Mizuno.

Che la software house puntasse allo sviluppo di nuove IP era ormai un dato di fatto, sostenuto anche dall’ultimo comunicato che illustrava il nuovo piano commerciale della compagnia (che se vi foste persi potete recuperare nel nostro precedente articolo). Così come era scontato il fatto che di una possibile collaborazione con una tra le tantissime nuove serie che tra light novel, animazione o fumetto spopolano in Giappone, essendo uno dei punti di forza della compagnia.

Al momento però BANDAI NAMCO Entertainmet non ha rivelato molto sul titolo attualmente in sviluppo, riservandosi il prossimo 5 marzo per ulteriori approfondimenti attraverso una apposita conferenza che potrà essere seguita tramite il canale ufficiale Youtube della software house a partire dalle 12:00 (ora italiana). Parteciperanno all’evento sia membri interni alla software house, come Yosuke Futami, Hiroyuki Iba e Yurika Tsukida, che alcuni doppiatori della serie animata di Record of Grancrest War. Si tratta di Kentaro Kumagai, che presta la sua voce al protagonista maschile Theo Cornaro, di Akari Kitou, che doppia la protagonista femminile Siluca Meletes, e infine di Natsumi Takamori, che nella serie doppia Priscilla Farnese.

Le uniche informazioni al momento disponibili sono che il titolo avrà una durata di oltre 80 ore, che sarà totalmente doppiato e che verrà sviluppato in collaborazione con Aquria, che in passato ha già collaborato con la software house nello sviluppo di titoli come Sword Art Online: Hollow Fragment per PS Vita e Sword Art Online Re: Hollow Fragment per PlayStation 4, oltre che Sword Art Online: Hollow Realization e The Caligula Effect. Ciò che speriamo è che Aquria sia riuscita a superare i limiti del motore grafico sfruttato per i titoli in questione, che hanno sempre retto con estrema fatica i PNG sullo schermo.

Record of Grancrest War è un titolo che magari i meno avvezzi al contemporaneo troveranno affine almeno nel nome all’ormai celebre Record of Lodoss War, con entrambi che trovano nella penna di Ryō Mizuno la propria origine, serie che ai suoi tempi fu una vera e propria rivoluzione guadagnandosi alcuni adattamenti giunti anche nel nostro territorio. Possiamo aspettarci belle cose da una simile eredità? Non ci resta che aspettare per scoprirlo.

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione