Il Gioco del Mese – Yakuza: Like A Dragon

Il Gioco del Mese di novembre 2020 è Yakuza: Like A Dragon, il settimo episodio della saga che cambierà le carte in tavola per il franchise di SEGA

Il Gioco del Mese – Yakuza: Like A Dragon

Sono passati due anni e mezzo dall’arrivo in Europa di Yakuza 6: The Song of Life, l’episodio che aveva come scopo quello di chiudere il ciclo narrativo che vedeva protagonista Kazuma Kiryū, il Drago di Dōjima, una figura che accompagna i fan della saga ormai dal 2005. Ben sette giochi da protagonista, considerando il prequel Yakuza 0 (senza contare l’unico spin-off giunto da noi, Dead Souls), che hanno concesso a Kiryū un posto nel cuore di milioni di videogiocatori. Tuttavia, dopo tutti questi anni era necessaria una svolta epocale, non solo nella scelta dell’eroe principale, ma per l’intero franchise di Ryū Ga Gotoku. Così, con un aspetto decisamente diverso da quello che conosciamo oggi, fu presentato Kasuga Ichiban, un nuovo protagonista con una carpa drago tatuata sulla schiena, che nel successivo titolo principale della serie avrebbe preso il posto di Kazuma.

Il Gioco del Mese – Yakuza: Like A Dragon

Kasuga è stato introdotto dapprima come personaggio principale del titolo mobile Ryū Ga Gotoku ONLINE, uscito solo in Giappone. Sono state narrate le sue origini ed è stato presentato ai giapponesi prima del debutto ufficiale in Ryū Ga Gotoku 7: Hikari to Yami no Yukue, giunto in Giappone su PS4 lo scorso gennaio.

In un mese estremamente importante come questo novembre, in cui debutterà in tutto il mondo la nuova generazione di console, SEGA ha deciso di lanciare il suo Yakuza 7 presentandolo come un soft reboot, un punto di partenza ideale per i nuovi fan, dando inoltre in esclusiva a Microsoft la versione “pompata” per la nuova e scintillante Xbox Series X — almeno fino al prossimo marzo. Così, Yakuza: Like A Dragon diventa il titolo ufficiale dell’epopea di Ichiban per il mercato Occidentale. Non solo un nuovo nome, una nuova città e un nuovo protagonista, a caratterizzare questa new entry è un sistema di gioco totalmente rinnovato. Con un Dragon Engine ulteriormente rifinito, ci ritroveremo fra le mani un vero e proprio JRPG, un gioco di ruolo di stampo giapponese con combattimenti a turni, che pur mantenendo gli elementi cardine della serie si presenta come un prodotto del tutto nuovo anche per gli aficionados.

Il patriarca Arakawa e Ichiban

Per la prima volta dai tempi del primo episodio per PS2, inoltre, Like A Dragon potrà contare su sottotitoli e testi totalmente in lingua italiana e un doppio audio giapponese e americano che conta su nomi di lustro come George Takei nel ruolo di Masumi Arakawa.

Non più un singolo eroe alla volta, bensì un vero e proprio party: i continui rimandi a Dragon Quest e a innumerevoli altri GDR nipponici calzano perfettamente con la personalità di un protagonista principale cresciuto con l’ideale dell’eroe e dell’importanza del supporto dei propri compagni. In Yakuza: Like A Dragon assisteremo alla caduta e all’ascesa di un ex membro del Clan Tōjō, tradito da colui che tuttora considera la persona più importante della propria vita. Un po’ come Kazuma Kiryū, dopo molti anni passati in carcere a scontare una pena che non gli appartiene, si ritroverà come uomo libero in un mondo esterno che stenta a riconoscere, senza una casa e senza un soldo in tasca, ma con un’immensa bontà d’animo che non può che attirare positività.

Uscendo a cavallo fra questa e la prossima generazione, abbiamo scelto di puntare su Yakuza: Like A Dragon come Gioco del Mese di novembre 2020 sulle pagine di Akiba Gamers. Il perché lo scoprirete non appena leggerete la nostra recensione.

Ichiban Kasuga, uno scagnozzo di una famiglia di basso rango della yakuza di Tokyo, viene condannato a 18 anni di prigione per un crimine che non ha commesso. Senza mai perdere la speranza, Ichiban sconta la sua pena e torna in libertà solo per scoprire che nessuno aspetta il suo ritorno e che il suo clan è stato distrutto dall’uomo che rispettava di più. Ichiban decide di scoprire la verità sul tradimento della sua famiglia e di riprendersi la propria vita, riunendo uno sgangherato gruppo di reietti della società: il poliziotto allo sbando Adachi, l’ex infermiere Nanba e la determinata hostess Saeko. Insieme, i quattro restano invischiati in un conflitto che si agita sotto la superficie di Yokohama e si ritrovano a dover diventare gli eroi che non avrebbero mai pensato di essere.

Yakuza: Like a Dragon arriva su Xbox Series X | S, Xbox One, PlayStation 4, Windows 10 e Steam il 10 novembre 2020. Le versioni Xbox Series X | S supporteranno il programma Smart Delivery per i possessori del gioco su Xbox One, mentre i possessori di PlayStation 4 riceveranno un aggiornamento gratuito per la versione PlayStation 5, sia fisica che digitale, il 2 marzo 2021. Un’esperienza come nessun altra, Yakuza: Like a Dragon offre un gameplay RPG dinamico, con un’avventura epica che combina intense risse, un dramma schiacciante e l’ilarità esagerata per cui è nota la serie Yakuza. Il gioco include anche il voice over di un cast di attori eccezionali tra cui George Takei, Kaiji Tang, Andrew Morgado, Greg Chun ed Elizabeth Maxwell.

Acquista Yakuza: Like a Dragon per PlayStation 4 o Xbox One / Series X | S seguendo questo link al prezzo di 60,98 €. Uscita prevista per il 10 novembre 2020. Sostieni Akiba Gamers acquistando il gioco su Amazon attraverso questo link!

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games