Sony ha comprato Nixxes Software, specializzata in porting su PC

Sony acquisisce Nixxes Software

Sony, proprio come Microsoft, è in un periodo di spese pazze. Dopo l’acquisizione della software house Housemarque, che ha realizzato l’esclusiva PlayStation 5 Returnal, e una sempre più certa acquisizione anche di Bluepoint Studios, una nuova azienda va a finire sotto l’ombrello di PlayStation Studios. Ai già numerosi studi acquisiti negli anni dobbiamo aggiungere ora, a seguito dell’annuncio ufficiale, anche Nixxes Software, una software house che ai più non dirà nulla… perché questo tipo di compagnie raramente finiscono sotto i riflettori.

Situata ad Utrecht, in Olanda, Nixxes Software è specializzata non tanto nello sviluppare le proprie proprietà intellettuali, ma nel venire incaricata da parte di publisher e case di sviluppo terze di realizzare porting su PC, supporto tecnico e integrazione di titoli che altrimenti rimarrebbero esclusiva console. Nel loro curriculum ci sono videogiochi di tutto rispetto, dall’azienda convertiti per funzionare bene su PC: sotto contratto da parte di SQUARE ENIX hanno portato su PC diversi titoli pubblicati dal colosso giapponese (ma sviluppati in Occidente), fra cui i più recenti titoli di Tomb Raider, Deus Ex: Mankind Divided, e anche Marvel’s Avengers.

Attualmente non ci è dato sapere quale sarà il nuovo ruolo di Nixxes Software all’interno di PlayStation, con i portavoce della compagnia che citano soltanto “supporto interno” per i propri giochi. Tuttavia, alcuni indizi concreti ci sono: la recente apertura di Sony verso il mercato PC ha visto approdare su Steam ed Epic Games Store alcune esclusive PlayStation come Days Gone e Horizon: Zero Dawn, ma anche saghe giapponesi storiche come Persona e KINGDOM HEARTS (quest’ultimo disponibile anche su Xbox). Sony stessa non ha fatto segreto, durante un meeting con gli investitori, di voler portare altri giochi su PC, visto l’ottimo ritorno sull’investimento dei titoli sopracitati.

Forse è presto perché chi gioca su PC possa cantare vittoria, ma potrebbe essere un primo passo verso l’arrivo di mostri sacri attesissimi come Bloodborne e Shadow of the Colossus, sugli store di Valve ed Epic Games.

Fonte: Sony Interactive Entertainment via Engadget

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*