Yoshiyuki Tomino: “Mi restano solo tre anni per produrre anime”

Yoshiyuki Tomino

Nel corso di una recente intervista tenuta da Weekly Playboy a Yoshiyuki Tomino, il papà di Mobile Suit Gundam ha lasciato i lettori senza parole dopo una sua rivelazione abbastanza pesante, in cui afferma di avere complicazioni di salute e che gli rimangono soli tre anni per proseguire il suo lavoro nel settore degli anime.

Tomino, 79 anni, è infatti affetto da stenosi spinale, una condizione causata dal restringimento del canale vertebrale che causa forte pressioni sui nervi, provocando ovviamente dolore e rendendo davvero difficile riuscire a muoversi liberamente.

La conversazione si è poi spostata sui film Mobile Suit Gundam Hathaway, a cui non ha lavorato nonostante siano basati su un prodotto scritto da lui. Tomino dice di non avere nulla da dire a riguardo, in quanto si tratta di un “lavoro del regista“, ma che se non fosse impegnato con i film di GUNDAM Reconguista in G avrebbe sicuramente tenuto qualche discussione con lo stesso director. A questo, aggiunge di capire come si sentì Osamu Tezuka per l’adattamento anime di Triton.

“Mi rende davvero felice mettermi nei panni di Tezuka, ma… oh cielo, significa che ho raggiunto una certa età. Sì, arriverò presto a 80 anni!”

Fonte: Weekly Playboy via Anime News Network

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*