DYNASTY WARRIORS 9 Empires non avrà personaggi inediti o elementi open world

DYNASTY WARRIORS 9 Empires

KOEI TECMO GAMES ha svelato tantissime informazioni sul gameplay di DYNASTY WARRIORS 9 Empires, in arrivo nel corso del 2021.

La software house ha annunciato che all’interno del titolo non saranno presenti personaggi inediti, ma verranno mantenuti tutti i 94 ufficiali già disponibili nel nono capitolo della saga. Inoltre a differenza del suo predecessore, la presenza di elementi open world sarà minimizzata quasi totalmente. Scopriamo assieme tutte le novità.

DYNASTY WARRIORS 9 Empires – Novità

  • saranno presenti i 94 ufficiali già visti in DYNASTY WARRIORS 9, a cui si aggiungeranno gli oltre 700 ufficiali generici. Non ci sono piani per rilasciare personaggi inediti all’interno del titolo.
  • a differenza di DYNASTY WARRIORS 9 gli elementi open world sono stati quasi totalmente rimossi. Nel corso della fase strategica i giocatori avranno una visuale dall’alto della mappa e potranno scegliere quale base attaccare, le battaglie si svolgeranno all’interno di grandi castelli e di aree circostanti.
  • dopo aver conquistato un castello potremo aprire le sue porte e andare a sconfiggere tutti i nemici e gli ufficiali rimasti nella modalità Showdown.
  • non ci sarà il ritorno di elementi strategici, come la possibilità di scegliere quale rotta nemica attaccare. Il gioco utilizzerà un sistema in stile sasso-forbici-carta con il quale sarà più semplice stabilire quale ufficiale è più adatto ad una determinata battaglia.
  • il titolo vedrà l’introduzione del sistema Tactical Stratagems, evoluzione degli stratagemmi visti nei precedenti capitoli della saga.
  • faranno ritorno i Domestic Affairs, grazie ai quali potremo dare promozioni agli ufficiali e aumentare i nostri legami.

Commenti del developer Akihiro Suzuki

  • non avevamo pianificato di adottare elementi open world, ma dato che è stato richiesto da molti fan abbiamo deciso di mantenerlo sotto forma di elemento minore. Dato che il tempo di gioco rallenta in varie fasi del gameplay, l’importanza degli elementi open world è stata minimizzata il più possibile.
  • la modalità Showdown è diventata quasi come un bonus, ma si tratta di una vera e propria sfida data la difficoltà dei nemici presenti.
  • abbiamo deciso di non aggiungere altri ufficiali in modo da dare una caratterizzazione migliore a quelli già presenti.
  • il numero di ufficiali potrebbe aumentare in caso decidessimo di realizzare un nuovo capitolo numerato della serie.
  • per quanto riguarda l’editor dei personaggi vi chiedo di avere pazienza. Abbiamo deciso di utilizzare lo stesso editor di Nioh 2, permettendo ai giocatori di personalizzare i personaggi a proprio piacimento.

Vi ricordo che DYNASTY WARRIORS 9 Empires sarà rilasciato nel corso del 2021 su PlayStation 5, Xbox Series X|S, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC. Potrete scoprire ulteriori informazioni sul titolo all’interno del nostro precedente articolo.

Fonte: KOEI TECMO GAMES via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*