DRAGON QUEST: Yuji Horii vorrebbe remake anche per i primi due episodi

DRAGON QUEST: Yuji Horii vorrebbe remake anche per i primi due episodi

Nel corso della diretta dedicata ai 35 anni di DRAGON QUEST sono stati annunciati tanti importantissimi titoli, come potete leggere nel nostro riepilogo, ma uno in particolare ha catturato l’attenzione dei fan. Parliamo di DRAGON QUEST III HD-2D Remake, un titolo che sfrutta l’esperienza maturata con OCTOPATH TRAVELER e con Project TRIANGLE STRATEGY di prossima uscita e che ne sfrutta il medesimo motore grafico per riportare alla luce le vicende di Erdrick, l’eroe leggendario della prima trilogia di DRAGON QUEST. Probabilmente la scelta di partire dal terzo episodio è voluta per seguire l’ordine cronologico delle vicende, ma Yuji Horii ha voluto rilasciare un paio di dichiarazioni non ufficiali.

Il terzo DQ potrebbe non essere l’unico remake in arrivo nei prossimi anni, anche i primi due capitoli — sebbene non siano ancora in lavorazione — verranno riproposti sotto forma di HD-2D Remake. Le parole di Yuji Horii: “[…] Probabilmente dopo potremmo realizzare i remake di DRAGON QUEST 1 e 2. Potrebbe rivelarsi una sorpresa inaspettata. […] Vogliamo farlo, ma non vi è nulla di ufficiale al momento.”

A queste parole il presentatore della diretta ha risposto: “Adesso avete il dovere di farlo!”. Sebbene i remake dei primi due DRAGON QUEST non rientrino ancora ufficialmente nei piani della compagnia, il creatore della serie e il suo staff sembrano totalmente intenzionati a proseguire con l’operazione nostalgia almeno per altri due titoli della saga. E chissà, magari in futuro riproporre i giochi già rivisitati su Nintendo DS.

Fonte: Yuji Horii via Nintendo Life

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.