Granblue Fantasy Project Re:LINK – Dettagli sulle squadre

Granblue Fantasy Project Re:LINK

Un silenzio durato mesi, interrotto solo dal rilascio del primo video di gameplay. Di certo Cygames non ha intenzione di lasciarsi tranquilli dopo aver stimolato così tanto il nostro hype. E quale modo migliore di alimentarlo se non attraverso qualche piccolo dettaglio su quanto abbiamo visto? Approfondimenti a cui non diremo di no, quel passo in avanti a cui non rinunceremo nell’attesa di stringere tra le mani Granblue Fantasy Project Re:LINK.

In data odierna quindi la casa di sviluppo ricorda le loro intenzioni di migliorare sempre di più l’atmosfera e la grafica, al punto da aver spostato parte del proprio staff da PlatinumGames così da ridurre drasticamente il tempo di comunicazione. Certo, sono un po’ dubbiosi sul tempo necessario per completarlo visto che lavorano ininterrottamente al sistema tecnico e a quello grafico in contemporanea, ma abbiamo buone speranze. Di certo non sono novizi del settore, no?

Inoltre hanno confermato la presenza del multiplayer: durante la nostra avventura saremo accompagnati da tre NPC così da formare squadre da quattro personaggi, lo stesso numero che sarà dedicato a partite online non ancora specificate se non per quel piccolo dettaglio che potete trovare nel riepilogo al termine dell’articolo. Voi avete qualche idea? Qualche supposizione su come potrebbe essere?

Granblue Fantasy Project Re:LINK è atteso per il 2018 in Giappone, esclusiva al momento per PlayStation 4, PlayStation Vita e PlayStation VR.

Granblue Fantasy Project Re:LINK – breve riepilogo

  • La storia di Re:LINK ha inizio dopo che gli eroi del gioco per smartphone finiscono la loro avventura in Phantagrande
  • Anche se l’ultima isola di Phantagrande è già apparsa e nell’aggiornamento di settembre del gioco per smartphone viene mostrata la storia di un nuovo Skydom, Re:LINK racconterà la storia di tutto un altro Skydom.
  • Non ci sono altri cambi sostanziali nell’ambientazione.
  • Molti personaggi della Ciurma del gioco per smarphone saranno presenti, e li si potrà controllare.
  • Ci sono piani di collegare la versione PS4 con quella per smartphone.
  • Sebbene non siano stati divulgati dettagli, sembra che giocando alla versione smartphone sarà possibile influenzare gli eventi della versione PS4 e viceversa.
  • Il personaggio mostrato nell’ultimo trailer gioca un ruolo centrale all’interno della storia. Sembra simile a Djeeta, ma in realtà è una figura diversa.
  • Il genere sarà Action RPG. Al momento stanno lavorando alle sezioni in single player, ma stanno anche pensando a uno scenario per il multiplayer.
  • Quanto al multiplayer, intendono inserire una modalità in cui un certo numero di giocatori avanza insieme nella storia, e una dove affrontano insieme mostri enormi.

Fonte: Dengeki PlayStation via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
ilCirox Channel - Memes, offerte e games