MariCAR sarà costretta a risarcire Nintendo

MariCAR

Nintendo ha vinto la battaglia legale nei confronti di MariCAR, società giapponese che affittava go-cart e costumi dei personaggi di Mario Kart per far divertire i turisti nelle strade di Tokyo.

Il distretto legislativo di Tokyo ha decretato che la società debba risarcire Nintendo di ben 10 milioni di yen (circa 75.000€) per infrazione del copyright e danni causati al brand Mario Kart. Alla società è stato inoltre chiesto di non utilizzare più costumi ispirati ai personaggi creati da Nintendo. La società è arrivata perfino a cambiare nome in Mari Mobility Dev. per via dell’assonanza tra MariCAR e Mario Kart.

La battaglia legale è nata per via di continui incidenti causati nel giro di pochi mesi dai go-kart, motivo per cui la casa di Kyoto ha deciso di tutelarsi per via legale in modo che il proprio nome non venisse associato con queste problematiche. Oltre agli incidenti le corse di go-kart nelle strade di Tokyo hanno creato non poco disagio nei cittadini, con lamentele continue da parte degli stessi. Insomma se ci capiterà di viaggiare per le strade della capitale giapponese sarà impossibile rivedere i buffi personaggi Nintendo sfrecciare tra i vicoli.

Fonte: Nintendo of Japan via Nintendo Soup

Federico Schirru
Raro esemplare di panda sardo cresciuto a bambù e JRPG. Soffre di sindrome di Stoccolma nei confronti di SQUARE ENIX, ed è disposto a privarsi del sonno pur di spulciare all’inverosimile ogni titolo gli capiti fra le mani.
Playasia - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*