KATANAKAMI: primi dettagli e screenshot

KATANAKAMI: primi dettagli e screenshot

KATANAKAMI, spin-off di Way of the Samurai annunciato nel corso del Tokyo Game Show 2019 dagli sviluppatori di ACQUIRE e pubblicato da Spike Chunsoft, torna a mostrarsi dopo l’annuncio iniziale di cui vi avevamo parlato qui, e lo fa mostrandoci diversi dettagli su sistemi di gioco e storia. KATANAKAMI sarà un Action RPG con alcuni elementi gestionali, e dovrebbe uscire per ora solo in Giappone nei primi mesi del 2020 per PlayStation 4, Nintendo Switch e PC tramite Steam ad un costo di 3980 yen. Di seguito trovate la panoramica con tutte le nuove informazioni rilasciate finora ed una galleria di immagini.

KATANAKAMI – Storia

Vicino ad un albero di pino nel valico montano viveva un uomo che lavorava come fabbro assieme a sua figlia. Quest’uomo era decisamente poco avvezzo al risparmio e la sua famiglia si trovava quindi costantemente in guai economici. Un giorno, come garanzia per il suo debito, la figlia viene rapita.

Il fabbro devastato riceve però l’aiuto di un gentile samurai, che si offre volontario per aiutarlo a guadagnare quanto dovuto ai rapitori. Per salvare la figlia, il samurai dovrà attraversare uno strano passaggio soprannaturale che si apre alle radici del pino durante la notte, e viaggiare in una terra proibita…

Gameplay

KATANAKAMI è un titolo hack-n-slash in cui il nostro personaggio armato della sua katana esplorerà diversi dungeon. Le mosse a nostra disposizione cambieranno drasticamente in base al tipo di arma equipaggiato permettendoci di provare un combat system profondo e complesso. I dungeon in visuale isometrica e generati casualmente in cui entreremo di notte saranno dei mondi fantastici immersi nel folklore giapponese dove spiriti maligni e yōkai la fanno da padrone.

Aspetto gestionale

Il giocatore dovrà inoltre gestire il negozio del fabbro durante il giorno, vendendo katane e altri equipaggiamenti prodotti utilizzando i materiali raccolti nei vari dungeon che andremo ad esplorare. Il mondo di gioco utilizza un sistema dinamico di influenze in cui sarà possibile persino incitare una guerra fra le tre fazioni che si contendono la zona (Il clan Akadama, la famiglia Kurou, e la Post Town) per permetterci di poter vendere più katane e aumentare i nostri profitti.

Ciclo dinamico giorno/notte

In KATANAKAMI c’è un ciclo giorno/notte che limita le nostre possibilità: di giorno dovremo occuparci di gestire il negozio del fabbro di montagna, accumulando denaro per salvare la figlia del fabbro, mentre di notte dovremo avventurarci nei dungeon per raccogliere katane e materiali da costruzione.

Fonte: Spike Chunsoft via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Lorenzo Repetto
Ossessionato da Le Bizzarre Avventure di JoJo e METAL GEAR, pensa che TRIGGER abbia salvato gli anime. Darebbe tutto pur di vedere un nuovo Trauma Center e il finale di Berserk; generalmente ti vuole bene, finché non gli parli di microtransazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games