.hack//G.U. Last Recode: tante nuove immagini e dettagli

.hack//G.U. Last Recode

Grazie a BANDAI NAMCO Entertainment, torniamo oggi a parlare dell’attesissimo .hack//G.U. Last Recode, la collection in versione rimasterizzata dei tre titoli della serie, attesa anche nel nostro territorio su PlayStation 4 e PC entro la fine del 2017.

Il 2017, infatti, non solo segna il quindicesimo anniversario della saga, ma è anche l’anno in cui si sviluppagno gli eventi narrati in .hack//G.U.

.hack//G.U. Last Recode potrà contare su una resa grafica a 1080p a 60fps, offrendo ovviamente anche il supporto 4K, e vedrà la presenza di filmati in alta risoluzione. La qualità dei background e delle texture è stata migliorata, così come quella delle ombre proiettate dai vari personaggi.

Il titolo potrà vantare anche di una nuova modalità, mirata principalmente a tutti coloro che già hanno giocato in passato a questi titoli, o che si vogliono concentrare unicamente sulla storia.

A differenza della versione originale PS2, dove perdere una battaglia significava dover tornare alla schermata dei titoli, questa collection rimasterizzata potrà anche contare sulla funzione di “retry”, permettendo così agli utenti di riprovare immediatamente la battaglia appena persa. Ogni volta che perderemo e selezioneremo questa voce, alcune piccole correzioni verranno apportate al gameplay, facilizzando il combattimento e permettendoci di superare più facilmente quella battaglia.

Molte caratteristiche del battle system sono state migliorate, e adesso sarà possibile notare un incremento nella velocità dei movimenti generali, un aumento della potenza di attacco rispetto all’originale, e altro ancora. La quantità di esperienza ricevuta al termine di ciascuna battaglia sarà maggiorata, semplificando il passaggio di livello e il rafforzamento del personaggio.

Di seguito potete trovare una esaustiva lista di migliorie apportate.

Controlli Base e Menu

  • Aumento degli slot di salvataggio da 7 a 20.
  • Il livello iniziale nella no save data transfer mode è stato aumentato.
  • Aumento degli oggetti trasportabili da 30 a 90.
  • Aumento della quantità trasportabile dello stesso oggetto da 50 a 99.
  • Sarà adesso possibile cambiare finestra nel menu oggetti mediante la pressione di un singolo tasto.
  • Alcune scorciatoie sono state aggiunte al menu oggetti, per esser raggiunte più facilmente.
  • Il menu oggetti può adesso contare su un funzione di ordinamento.
  • Sarà adesso possibile usare lo stesso oggetto in modo continuo.
  • Aggiustato il design dell’UI, in modo da rendere più facile da capire ciascuna quantità di slot equipaggiamento ancora vuoti.
  • Nel menu del negozio, sarà adesso possibile vedere quanti degli oggetti che stiamo per vendere sono in nostro possesso.
  • La quantità di Chim Sphere e Virus Core che potremo trasportare è stata incrementata da 99 a 999.
  • Un nuovo metodo di recupero è stato aggiunto, e sarà reso disponibile nelle fasi iniziali di gioco.
  • Ridotta la probabilità che gli alleati vendano gli oggetti da noi donati.
  • Per Saku e Bo, sarà adesso possibile scegliere chi invitare nel party.
  • Aggiunto alla mappa un nuovo luogo denominato Shop Acorn.
  • I miglioramenti vari riscontrabili in .hack//G.U. Vol 2 e .hack//G.U. Vol 3 sono stati aggiunti anche in .hack//G.U. Vol. 1.

Avatar Battle

  • Incrementata la velocità del proiettile standard di Skeith.
  • Una revisione più bilanciata è stata apportata ad HP, potenza di attacco, velocità di carica e altro riguardante i nemici.
  • Una barra stordimento è stata aggiunta sopra gli avversari nelle Avatar Battle.
  • Correzioni di valuta, basate sulla differenza dei livelli, sono state apportate nelle Avatar Battle.
  • Una funzione di sospensione verrà resa disponibile durante le fasi di gioco nelle Avatar Battle nel VR System. (VR System è una modalità in-game).

Migliorie delle Battaglie

  • Aggiunta la possibilità di saltare le scene Awakening.
  • Attenuato il lampeggiare degli avversari per indicare il danno.
  • La strategia iniziale di Gaspard è stata cambiata da “Life” a “Free Will.”
  • Ridotto il livello di difficoltà di alcuni formidabili avversari.
  • Limitato il numero di summon che potrà effettuare un nostro alleato specializzato in evocazioni.
  • Incrementata la quantità di danno delle barre Flight e Morale.
  • Diminuite le probabilità di alterazioni di status ai danni del giocatore (ma le probabilità che il giocatore riesca a infliggere tali alterazioni agli avversari è rimasta invariata).
  • Revisionata la quantità di danno durante la Beast Awakenings.

Altro

  • Cambiamenti generali sono stati apportati in .hack//G.U. Vol. 3, permettendo adesso di effettuare matrimoni con qualsiasi personaggio possa diventare nostro alleato.

Il Terminal Disc, disco video incluso in .hack//G.U. Vol. 1, viene riportato come presente all’interno di questa versione remastered. Proseguendo con la storia, sarà possibile ammirare svariati filmati e storie di .hack//, che precedono gli eventi di .hack//G.U.

Viene inoltre anticipato dalla compagnia anche la presenza di un nuovo elemento, però ancora avvolto dal mistero. Toccherà attendere l’arrivo di maggiori informazioni in futuro.

Nell’attesa, vi lasciamo alla corposa galleria sottostante, in cui potrete ammirare anche qualche immagine comparativa tra la vecchia edizione e questa nuova collection rimasterizzata.

.hack//G.U. Last Recode – Immagini

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games