My Hero Academia: One’s Justice – Video-intervista al producer Aoba Miyazaki

My Hero Academia: One’s Justice

BANDAI NAMCO Entertainment diffonde tramite il proprio canale YouTube ufficiale una video intervista al producer di My Hero Academia: One’s Justice, Aoba Miyazaki, il quale svelerà qualche piccolo dettaglio sul significato del sottotitoli, sullo stile di gioco del protagonista Deku, e altro ancora.

Vediamo il tutto di seguito!

Ciao! Il mio nome è Aoba Miyazaki, e sono il Producer di My Hero Game Project.

Nel nostro primo trailer abbiamo rivelato al mondo che il gioco vedrà la luce nel 2018. In Giappone verrà rilasciato su PS4 e Switch. Per il rilascio occidentale, invece, abbiamo aggiunto due ulteriori piattaforme. Queste sono Xbox One e PC (formato digitale). Lavorare su quattro piattaforme contemporaneamente è una vera sfida, che però abbiamo deciso di intraprendere con lo scopo di consegnare il titolo a quanti più fan possibile della serie My Hero Academia.

Nonostante My Hero Academia segua il classico concetto dei titoli Jump, che mettono in chiara luce l’amicizia, gli sforzi e le vittorie, allo stesso tempo ha anche tante differenze. La faida tra bene e male è iniziata perché ciascuno di questi ha il loro credo e i propri traguardi da raggiungere. Credo sia proprio questo dettaglio a rendere le tantissime sfide così tese ed emozionanti. Credo inoltre che l’appeal del titolo provenga anche dalla possibilità di empatizzare non solo il giovane Izuku Midoriya, ma anche i tantissimi altri personaggi della serie.

La terza stagione della serie animata è stata annunciata per il Giappone, e i capitoli settimanali offerti dalla rivista Jump sono sempre più enfatizzanti. Il 2018 sarà sicuramente un anno Plus Ultra per My Hero Academia. Per condividere queste emozioni e questi sentimenti con tutti i fan della serie, abbiamo deciso di portare il gioco anche in occidente.

Dal momento che si tratta di un Fighting Action Game, abbiamo inizialmente annunciato alcuni personaggi sia del lato Eroi che da quello dei Villain. Mi auguro siate riusciti a percepire l’intensità delle battaglie attraverso il primo trailer.

In termini di gameplay, Izuku è stato creato per essere un power type abile negli attacchi a distanza ravvicinata, così come si vede nella serie. Mi auguro che gli utenti siano in grado di divertirsi e sperimentare battaglie esilaranti grazie alle sue doti sovrumane. Per quanto riguarda Shigaraki, vi consigliamo di tenere d’occhio le prossime informazioni in arrivo.

Il gioco in Giappone sarà sottotitolato “One’s Justice”. Attraverso questo, abbiamo voluto esprimere il concetto che ciascuno dei personaggi presenti al suo interno, così come all’interno della serie stessa, ha le proprie speranze, il proprio senso di giustizia e le personali cose in cui crede. Ci auguriamo di riuscire a esprimere questo concetto anche nel gameplay stesso.

Se siete interessati ad ammirare il gioco in azione, potete farlo tramite la nostra precedente notizia. Di seguito, invece, potete ammirare la video-intervista.

My Hero Academia: One’s Justice – Video-intervista

Fonte: BANDAI NAMCO Entertainment via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Importatore seriale di titoli nipponici. I giapponesi lo temono… o forse, semplicemente, se ne sbattono alla grande. Per questo motivo, continua in tutta tranquillità a giocare a piede libero.