DRAGON QUEST Builders: immagini e nuovi dettagli su Myra

DRAGON QUEST Builders: immagini e nuovi dettagli su Myra

SQUARE ENIX diffonde in rete un nuovo set di screenshot e di informazioni per DRAGON QUEST Builders, l’ultimo spin-off della celeberrima saga JRPG in arrivo in Giappone su PlayStation 4, PlayStation 3 e PS Vita il prossimo 28 gennaio. Tramite queste immagini possiamo dare uno sguardo più approfondito alla regione di Myra, il terzo continente che potremo affrontare nel corso della nostra avventura, caratterizzato dalla presenza di rocce, lava, zone desertiche e caratteristici carrelli con i quali potremo spostarci al suo interno.

Myra è una terra caratterizzata dalla costante presenza di magma e pericoli. Arriveremo qui dopo aver completato i primi due continenti del gioco, Merkid e Rimuldar. Nella regione lavica è presente la roccaforte dei mostri: dovremo farci strada attraverso le sue guardie per poter arrivare al nucleo. Quali tipologie di materiali riusciremo a trovare al suo interno?

A Myra è possibile trovare potenti mostri in grado di sopravvivere in questi ambienti inospitali. Tuttavia, anche gli umani riescono a sopravvivere: fortunatamente avremo a disposizione una serie di leali compagni che aiuteranno l’eroe nella sua avventura. Avanzando nella trama di Myra saremo in grado di utilizzare le sorgenti termali della cittadina, nonché provare le specialità culinarie che sarà possibile cucinare unicamente con queste altissime temperature.

Camminare a piedi nelle zone cosparse di lava porterà a un abbassamento del nostro livello di salute, sarà quindi un pelino difficile riuscire a proseguire come avremo fatto fino a questo momento. Fortunatamente, a Myra sarà possibile muoversi nelle aree più pericolose attraverso un carrello che percorrerà delle apposite rotaie. Ci sono due tipologie di carrelli: quelli di legno e quelli di ferro. Per poterci spostare, dovremo alzare e abbassare una serie di leve, che ci permetteranno di andare dritto, curvare e inclinare il nostro percorso.

Fonte: SQUARE ENIX via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Alessandro Semeraro
Trent’anni passati a inseguire il sogno giapponese, fra un episodio di Gundam e un match a Street Fighter II. Adora giocare su console e nelle sale giochi di Ikebukuro che ormai, per quanto lontana, considera una seconda casa.
ilCirox Channel - Memes, offerte e games