Apre ad Akihabara il Tokyo Video Gamers, un nuovo e spettacolare barcade

Tokyo Video Gamers barcade in Akihabara

Se da una parte Akihabara piange la chiusura di una delle sue (tante) sale giochi, a volte si ritrova piacevolmente ad aprire le proprie braccia a nuove e interessanti attività. Oggi vogliamo presentarvi il Tokyo Video Gamers, un locale che ha da poco iniziato il servizio nella Electric Town, che si presenta come qualcosa di più di un classico bar/cafe a tema videogames.

Situato ad appena tre minuti di cammino dalla stazione JR di Akiba, questo Tokyo Video Gamers viene descritto come barcade, gioco di parole composto da bar e arcade, e proporrà non solo dei fantastici cabinati vari, alcuni davvero storici, ma anche video e musiche di titoli targati SEGA, SNK, ARC SYSTEM WORKS, Jaleco, Data East, e Technos Japan.

Oltre a poter contare su drink e menu in collaborazione, quello che colpisce di questo nuovo locale è che i cabinati presenti sono tutti free, ovvero liberissimi di essere giocati da chiunque senza dover inserire monete. E se siete in cerca di competizione ma non ci sono altri giocatori disponibili, lo staff sarà ben lieto di accettare la vostra sfida!

Oltre a varie collaborazioni, questo barcade proporrà anche merchandise vario da poter acquistare, principalmente bicchieri e sottobicchieri.

Se avete in programma un viaggio in Giappone e siete interessati a visitare questo locale, potete trovare indirizzo e una utilissima mappa all’interno del sito ufficiale.

Fonte: sito ufficiale via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Roberto Fuccini
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

ilCirox Channel - Memes, offerte e games