Bloodstained: Ritual of the Night rimandato al 2019

Bloodstained: Ritual of the Night

Continua la sfortuna nera per Bloodstained: Ritual of the Night, che come gran parte dei titoli “grossi” che vengono finanziati con enorme successo attraverso Kickstarter, non riesce ad avere pace né a rispettare la finestra di lancio originariamente promessa a tutti i suoi sostenitori.

Il gioco, arrivato sulla popolare piattaforma dedicata al crowdfunding nel maggio del 2015, è stato infatti rimandato a un fin troppo generico 2019. Come se non bastasse, il publisher 505 Games rincara la dose di brutte notizie annunciando la cancellazione ufficiale della release PS Vita. Così facendo, le console su cui il gioco è atteso restano PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC. Salvo altri imprevisti o colpi di scena…

Ma partiamo con ordine: Perché 2019? Questa scelta è stata fatta per permettere al team di sviluppo di migliorare ulteriormente la qualità generale del gioco, azione a quanto pare necessaria in seguito ai feedback ricevuti per la Beta Backer Demo. Per quanto riguarda la versione PS Vita, la questione è invece da attribuirsi a Sony e i suoi piani di porre fine al ciclo vitale della console portatile, interrompendo quindi la produzione di giochi e dei vari servizi online. A tutti coloro che hanno donato per questa versione verranno quindi offerte due scelte: richiederlo per un’altra piattaforma o arrendersi e puntare al rimborso.

L’attesa per Bloodstained: Ritual of the Night continua!

Fonte: 505 Games via Gematsu

Roberto Fuccini
Importatore seriale di titoli nipponici. I giapponesi lo temono… o forse, semplicemente, se ne sbattono alla grande. Per questo motivo, continua in tutta tranquillità a giocare a piede libero.
Playasia - Play-Asia.com: Online Shopping for Digital Codes, Video Games, Toys, Music, Electronics & more

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*