STORY OF SEASONS: Pioneers of Olive Town – Intervista al director Hikaru Nakano

STORY OF SEASONS: Pioneers of Olive Town

Il portale videoludico Gematsu ci propone una piccola quanto interessante intervista a Hikaru Nakano, director del titolo STORY OF SEASONS: Pioneers of Olive Town per Nintendo Switch (qui la nostra recensione). In questa, Nakano racconta la sua esperienza nella creazione del gioco e sulla possibilità che arrivi anche su altre piattaforme.

Di seguiti vi proponiamo i punti salienti dell’intervista:

  • Nakano vorrebbe mantenere la serie sulle solite basi, senza grosse deviazioni all’essenza principale del brand. Se però queste deviazioni non riguardano l’identità di STORY OF SEASONS, allora possono esserci molte possibilità.
  • Dare ai giocatori la libertà di sposare personaggi dello stesso sesso è diventato importante in giochi come questo, per cui sarà una cosa ricorrente.
  • Il team ascolterà i feedback dei giocatori e testerà quelli più significativi, in modo da continuare a migliorare l’esperienza di gioco.
  • Il team ritiene Nintendo Switch una console incredibile su cui sviluppare, ma sarebbero contenti se un numero sempre più ampio di giocatori potesse godere di questa serie in futuro.
  • Ad agosto si festeggeranno i 25 anni della serie, ma per il momento il team è concentrto sulla realizzazione di aggiornamenti e contenuti aggiuntivi di Pioneers of Olive Town.

Fonte: Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*