FINAL FANTASY XIV: nuovi dettagli dal producer

FINAL FANTASY XIV

Si è oggi tenuto nel corso del FINAL FANTASY XIV Fan Fest di Las Vegas  il Letter from the Producer Live, in cui il producer e director Naoki Yoshida ha svelato diverse novità riguardanti i futuri aggiornamenti del titolo, a partire dalla patch 3.45. Le novità saranno davvero tante, da nuovi modelli per la propria abitazione e costumi dedicati alla nuova stagione (per gli utenti più modaioli), fino a screenshot esclusivi dei Deep Dungeon.

  • Il team si sta impegnando per far sì che il lavoro scelto dal giocatore influisca in qualche modo nella storia.
  • Si vorrebbe inserire la possibilità di portare tre membri dello squadrone nei dungeon, ma non in tutti quanti. Ulteriori interazioni di questo tipo verranno aggiunte con patch future.
  • Sono stati mostrati nuovi modelli Paissa per le abitazioni.
  • Se tutto va bene, l’Egi glamour system sarà pronto per la patch 3.5. Si inizierà con i colori di Carbuncle, per poi concentrarsi su altri Egi, come Ramuh o Sephiroth.
  • È probabile una diminuzione dei tempi di attesa per il dueling circle.
  • L’armatura Alexander Creator Savage non è tinteggiabile perché il team si è concentrato sulla creazione di modelli differenti. Si farà il possibile per renderla modificabile, nonostante il team sia fiero del lavoro svolto.
  • Verranno inseriti nuovi costumi e una nuova cavalcatura a forma di sedia volante per gli eventi stagionali All Saints’ Eve e Starlight Celebration.
  • È difficile dire se il prossimo raid sarà più o meno complesso rispetto agli ultimi livelli di quello di Alexander, a causa del nuovo level cap, delle nuove azioni e delle modifiche al battle system. I giocatori saranno in un luogo differente, quindi è difficile comparare i prossimi raid. I livelli di difficoltà dovrebbero essere simili, ma potrebbero esserci nuove aggiunte per i giocatori più temerari, per rendere il tutto più divertente per tutti.
  • Yoshida capisce le persone che desidererebbero più controllo sulle Wondrous Tales (usando i punti per spostare gli sticker), ma in tal caso i premi diventerebbero molto meno importanti perché più semplici da ottenere.
  • Il team vorrebbe implementare un modo per far sì che i giocatori possano vedere l’esterno da dentro il proprio appartamento.
  • I laboratori dei dirigibili non potranno essere aggiunti agli appartamenti privati, perché creati per le compagnie.
  • Dalla patch 3.5 in poi sono state aggiunte nuove sorprese nei dungeon e nelle istanze. Ad esempio, il raid della patch 3.5 inizierà da un dirigibile.
  • Si sta cercando di sistemare il problema per cui non è possibile riguardare le cutscene di gioco compiendo scelte differenti nei dialoghi, ma ci vorrà del tempo.
  • Non si sa ancora se sarà possibile rigiocare la storia dall’inizio.
  • Il team sta lavorando sul costume da coniglietto per i personaggi maschili. Ci tengono a comunicare di aver già terminato la parte delle natiche.
  • Con la patch 3.45 il livello del Palace of the Dead scenderà al 200. Ci saranno nuove armi e verrà implementato un nuovo sistema di ranking. Sono stati mostrati diversi screenshot, che potete vedere nella galleria sottostante, e sembrano davvero impegnativi, con nuovi boss presenti (uno di questi sembra essere Nybeth da Tactics Ogre).

Di seguito potete ammirare la galleria contenente alcune delle immagini mostrate, tra cui una carrellata di nuovo merchandise che sarà disponibile nelle prossime settimane.

FINAL FANTASY XIV – IMMAGINI

Fonte: SQUARE ENIX via DualShockers

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Kagura
“I videogiochi non sono roba per te”, le dissero, quindi stese tutti con un Aerial Rave. Attende con ansia l’uscita della patch che implementerà i draghi nella vita reale. Cacciatrice di mostri part-time.