Castlevania Symphony of the Night e Rondo of Blood arriveranno in versione fisica

Castlevania Requiem: Symphony of the Night & Rondo of Blood

Durante l’evento di Limited Run Games  dell’E3 2021, sono state annunciate due succose novità che riguardano un titolo che i nostalgici amanti delle sfide più pure ricorderanno sicuramente: Castlevania.

La notizia principale è che la collection nota con il nome di Castlevania Requiem, contenente il titolo Symphony of the Night e Rondo of Blood uscirà per PlayStation 4 in versione fisica. Inoltre, la versione TurboDuo di Castlevania: Rondo of Blood, riceverà, anch’essa, una diffusione globale in versione fisica. Al momento, tuttavia, le date di rilascio di entrambe non sono ancora certe.

Castlevania fece il suo debutto nel lontano 1986 per Famicon. Il titolo Rondo of Blood venne pubblicato per la prima volta su PC nel 1993, per poi approdare su Wii nel 2010 e infine su PlayStation 4 Store nel 2018. Symphony of the Night, seguito diretto di Rondo of Blood, debuttò invece nel 1997 per PlayStation e, venne adattato successivamente per SEGA Saturn, Xbox 360 e Xbox One, PSP, fino ad arrivare nel 2018 su PlayStation 4.

Fonte: Limited Run Games via Siliconera

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Economo alla soglia della terza età, romantico e visionario. Si destreggia tra anime, manga e pensieri filosofici. Attualmente, in una relazione con Asuna Yuuki e Tifa Lockhart. Solo che loro non lo sanno.

Akiba Gamers su Twitch

Scopri il palinsesto settimanale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*