Nintendo: DeNA non sarà l’unico partner per il mercato mobile

Miitomo

Diamond Online ha pubblicato oggi una nuova intervista con il presidente di Nintendo Tatsumi Kimishima. Tra i tanti argomenti trattati, è emerso un piccolo, interessante particolare. La novità riguarda i giochi per dispositivi mobile e Kimishima ha detto che tali titoli potranno coesistere con gli altri dedicati per console Nintendo. È intenzione della società rilasciare almeno due o tre app all’anno, sebbene il business di ogni app dipenda direttamente dal personaggio su cui essa si basa.

Kimishima ha citato inoltre il fallimento Miitomo, la prima app mobile di Nintendo in collaborazione con DeNA che chiuderà i battenti il 9 maggio a causa del drastico calo di utenza, come esempio da cui imparare per non ripetere gli stessi errori in futuro.

Infine, Kimishima ha dichiarato che Nintendo “non è rimasta insoddisfatta” della collaborazione con DeNA per i titoli mobile, che infatti va avanti imperterrita dal 2015. Tuttavia, data la previsione di nuove app in arrivo e il dovuto mantenimento di quelle esistenti, bisognerà sicuramente collaborare anche con altre aziende.

Quali siano queste nuove aziende non è stato ancora annunciato, ma attendiamo nuove comunicazioni a riguardo che, sicuramente, non tarderanno ad arrivare. L’ultimo titolo annunciato di recente da Nintendo per il mercato degli smartphone è stato Mario Kart Tour, free-to-start in arrivo entro il marzo del 2019.

Fonte: Diamond Online via Nintendo Everything

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile grazie al tuo supporto! Puoi iscriverti ai nostri canali social, condividere i nostri articoli tramite gli appositi link e fare passaparola fra i tuoi amici.

Non ha la sindrome di Peter Pan. Lui È Peter Pan. Gamer since ‘80s. Cantante e cantautore, ama leggere molto e scrivere poesie.