MONSTER HUNTER RISE: una demo arriverà a gennaio, disponibile un nuovo trailer

MONSTER HUNTER RISE

Durante il corso dei The Game Awards, CAPCOM ha annunciato che una demo di MONSTER HUNTER RISE verrà rilasciata sull’eShop di Nintendo Switch a gennaio 2021 e per un periodo limitato. Non sappiamo ancora quanto per quanto tempo resterà giocabile.

Assieme all’annuncio della demo, la compagnia ha anche rilasciato un trailer esclusivo e una galleria di nuove immagini, che potete ammirare a fine notizia. Segue una panoramica di quanto comunicato da CAPCOM per il grande evento. MONSTER HUNTER RISE è atteso su Nintendo Switch in tutto il mondo dal 26 marzo 2021.

MONSTER HUNTER RISE – The Game Awards 2020 Trailer

MONSTER HUNTER RISE

Due mostri completamente nuovi faranno il loro debutto in MONSTER HUNTER RISE. Il Bishaten arriva come una nuova minaccia unica, con la sua coda distintiva e la passione per i cachi, che immagazzina nel suo stomaco e scaglia contro la sua preda. Per il suo arsenale offensivo, Bishaten è anche dotato di molteplici opzioni di attacco grazie alla sua coda, con potenti mosse di rotazione che richiederanno ai cacciatori fare particolare attenzione per non rischiare di essere spazzati via. Ecco anche Somnacanth, un inebriante leviatano acquatico capace di emettere polvere soporifera per stordire temporaneamente gli avversari, lasciandoli totalmente scoperti in balia di ogni attacco.

L’ultimo trailer include anche avvistamenti del leviatano squamoso Royal Ludroth e del velenoso Great Wroggi, entrambi di ritorno per unirsi al vario cast di creature offerte da MONSTER HUNTER RISE. Oltre ai terreni di caccia delle Rovine del Santuario annunciati in precedenza, la nuova area Flooded Forest offrirà ai giocatori l’opportunità di esplorare e combattere mostri feroci in un ambiente invaso da vegetazione e acqua.

Gli sconcertanti eventi “Rampage” che minacciano il villaggio di Kamura e i suoi abitanti sono stati inclusi nel trailer. Sembra che residenti e giocatori dovranno costruire le loro difese e prepararsi per difficilissime battaglie. Ulteriori informazioni sul “Rampage” verranno rivelate nei mesi a venire.

Demo

Una demo di MONSTER HUNTER RISE per Nintendo Switch uscirà in tutto il mondo a gennaio 2021. Questa versione di prova gratuita offrirà ai cacciatori la loro prima opportunità di provare il set di nuovi strumenti, incluso il debutto della meccanica Wirebug e Il compagno Palamute, che può essere utilizzato sia per rintracciare che per sconfiggere i vari mostri. Ulteriori dettagli su questa demo, inclusi i tempi di rilascio, saranno annunciati presto.

Edizioni

Oltre alle edizioni standard fisiche e digitali, verranno offerte anche una Deluxe Edition e una Collector’s Edition. La Deluxe Edition includerà l’edizione base del gioco (fisica o digitale) assieme a un codice DLC, che può essere riscattato per contenuti bonus come un set completo di armatura “Kamurai”, gesti esclusivi, oggetti cosmetici e altro ancora. La Collector’s Edition(solo retail) conterrà tutto quello proposto dalla Deluxe Edition, oltre a vari oggetti fisici tra cui un pacchetto di adesivi con le icone dei mostri, una spilla Kamura Mark, e l’amiibo del Magnamalo.

Fonte: CAPCOM via Gematsu

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*