ONE PIECE: prime immagini per la Going Merry del live action targato Netflix

ONE PIECE live action Netflix Going Merry

ONE PIECE, il celebre shonen a tema piratesco creato da Eiichirō Oda, riceverà un adattamento live action a cura di Netflix. Questa era una delle poche informazioni che ad oggi ci era dato sapere sulla serie con attori in carne e ossa, che stando a quanto riportato lo scorso giugno, avrebbe dovuto iniziare ufficialmente le riprese nel corso di agosto 2020.

Purtroppo non sappiamo se e quanto il COVID-19 abbia rallentato i programmi, ma fortunatamente qualcosa di attivo al momento c’è, tant’è che iniziano ad arrivare le prime immagini di quella che sarà la Going Merry proposta dalla serie:

Sebbene sia davvero stupendo vedere che le cose si muovono e stanno avanzando regolarmente, quello che tutti adesso vorrebbero scoprire è sicuramente chi impersonerà i personaggi principali dell’opera, magari proponendoceli con qualche foto o immagine promozionale nei costumi di scena.

Che ne pensate di questo adattamento live action di ONE PIECE? Avete un hype assurdo e non vedete l’ora, o non riuscite a pensare positivo e credete ne uscirà qualcosa da dimenticare? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte: Comicbook

Supporta Akiba Gamers

Ti piace Akiba Gamers e vorresti vederlo crescere? È possibile anche grazie al tuo supporto. Puoi condividere i nostri articoli sui social network tramite gli appositi link che trovi sul sito, fare del passaparola fra i tuoi amici, oppure effettuare una donazione tramite PayPal.

Effettua una donazione
Prestigiatore, ballerino di break dance, produttore cinematografico, fondatore di Akiba Gamers: un curriculum da fare invidia a Johnny Sins, ma che non regge il confronto con la sua smodata passione per i giochi d’importazione e per i tegolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà reso pubblico.I campi obbligatori sono contrassegnati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*